17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Nord-Est

Si tuffa nel fiume e scompare, 35enne trovato morto

commenti |

VICENZA - Il corpo dell'uomo scomparso al "livelon" di Polegge a Vicenza, nelle acque del fiume Bacchiglione, è stato recuperato dai vigili del fuoco. L'allarme era scattato quando un senegalese 35enne era stato visto scomparire nelle acque del fiume.

 

I vigili del fuoco hanno iniziato le ricerche con gli operatori Saf (speleo alpino fluviali) effettuando con un gommone una perlustrazione delle acque di superficie, nell'attesa dei sommozzatori di Venezia. L'elicottero Drago 80 del reparto volo di Venezia durante il sorvolo ha individuato un punto, che è poi stato verificato dai sommozzatori con il ritrovamento del corpo. Sul posto i sanitari del Suem 118 e la polizia.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×