25/06/2017temporale e schiarite

26/06/2017quasi sereno

27/06/2017piovaschi e schiarite

25 giugno 2017

Tennis

A Silea vince Foltran

Nel frattempo Frate vince il Rodeo di Volpago

Tennis

SILEA - Al New Tennis Silea due dozzine di tenniste hanno onorato la seconda edizione del Club. Davide Potti ha decretato la vittoria di Maura Foltran su Cinzia Re.

 

Erano le favorite del seeding e sono giunte all’epilogo entrambe concludendo le loro fatiche in due set. Terze piazze per Vanessa Martin e Sara Bonacina.

 

Nelle retrovie si sono distinte con due incontri vinti Michela Pierazzo, Chiara Rossetto, Silvia Forcolin e Lucia Vian.

 

Frate vince a Volpago

A Volpago il Rodeo Tch è di Michele Frate. Draw perfetto quello disegnato da Giuliano Ferro con 32 contendenti che ha portato sul gradino più alto Michele Frate che si aggiudicato l’ultimo incontro al terzo set su Rodolfo Ziliotto.

 

Ziliotto a parte il primo match gli altri due se li è aggiudicati al tie breack compreso quello con il favorito Enrico Menegon. Più facile il percorso del winner nel numero dei match ma non nella qualità, perché in semifinale ha dovuto affrontare nientemeno che lo “zar” Christian Zanatta che gli ha dato il non facile pass per la vittoria.

 

Terzi posti per lo zar e per Vincenzo Spataro. Dietro la mina vagante Claudio De Nadai da Nc si è aggiudicato quattro incontri. Due vittorie per Jarno Feltrin, Mauro Bortolato e per il padrone di casa Matteo Favaro.

 

 

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia
All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia

Tennis

All'Ostani di Montebelluna successo per il torneo tennistico coordinato da Giuliano Ferro e Renzo Bonato

A Scuglia il Trofeo Tempo di Sport

MONTEBELLUNA - All’Ostani Montebelluna il Trofeo Tempo di Sport va a Fabio Scuglia.

da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot
da sinistra: il d.s. Angelo De Menis, il presidente Giovanni Fregonese, Davide Candiani, Kevin Da Ros e il giudice arbitro Gilberto Pillot

Tennis

Si sono distinti in questa competizione Marco Boato 3.5 del Mira e Luigi Butera 4.1 del Vacil a con 4 incontri vinti

A Visnadello vince Da Ros

SPRESIANO - A Visnadello di Spresiano la prima volta di Kevin Da Ros. Con 115 tennisti al via Gilberto Pillot ha decretato la vittoria del giocatore del Park villorbese sul Davide Candiani del Dopolavoro Ferroviario di Treviso.

Tennis

Successo per il torneo giovanile alla Polisportiva trevigiana. Ecco i risultati

Ottanta racchette sottorete a Preganziol

PREGANZIOL - Un’ottantina di giovani racchette si sono confrontate presso la Polisportiva Preganziol. Competizione diretta da Nadia Schiavon che ha messo ai nastri di partenza i draw azzurri con 65 partecipanti.

Commenta questo articolo


Loading...

Le società Sportive

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×