17 novembre 2019

Cronaca

Sindaca leghista dona spray peperoncino a donne

commenti |

commenti |

Spray al peperoncino gratis alle donne. E' l'iniziativa della sindaca leghista Susanna Ceccardi, primo cittadino di Cascina nel pisano. Accanto alle bombolette, che saranno acquistate con un fondo, sulla porta di ogni ufficio comunale, aperto al pubblico, ci sarà un cartello con "scritte in italiano e arabo contro la violenza sulle donne". "Un segnale importante dopo i raccapriccianti fatti di Rimini" scrive la sindaca.

"L'amministrazione comunale di Cascina ha deciso di prendere una posizione netta contro la violenza sulle donne - si legge sulla sua pagina Facebook -. E' per questo che mercoledì 6 settembre è stata approvata dalla giunta cascinese una delibera che istituisce un fondo per l'acquisto di bombolette spray al peperoncino per l'autodifesa da regalare alle cittadine di Cascina che ne facciano espressamente richiesta". Sempre ieri in giunta, si legge ancora nel post, "abbiamo anche deciso di patrocinare delle lezioni di autodifesa gratuite che partiranno alla fine di settembre rivolte ai cittadini di Cascina".

 

Dello stesso argomento

immagine della news

31/10/2017

"Quel volantino è vergognoso"

Pioggia di critiche dopo i manifestini della Lega Nord contro il sindaco di Casier, rea di non aver votato al Referendum per l'autonomia del Veneto

immagine della news

31/10/2017

Volantino contro il sindaco, parte la denuncia

Il primo cittadino di Miriam Giuriati ha denunciato gli autori di un volantino, a firma Lega Nord-Liga Veneta, con l'accusa di non essere andata a votare al referendum per l'autonomia del Veneto

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×