29/06/2017piovaschi e schiarite

30/06/2017parz nuvoloso

01/07/2017possibile temporale

29 giugno 2017

Conegliano

Il sindacato non dà il nulla osta al licenziamento di Breda, partita legale con l'Electrolux

Questa mattina l'esame conciliativo tra Fiom Cgil ed Electrolux

commenti |

SUSEGANA - Nel corso della mattina odierna Enrico Botter, segretario generale della Fiom Cgil di Treviso, ha negato, in sede di esame conciliativo, il nulla osta del sindacato al provvedimento di licenziamento adottato da Electrolux nei confronti di Augustin Breda.

 

“Ora la partita diventa legale - spiega il segretario generale dei metalmeccanici -, la Fiom Cgil trevigiana ha comunque ribadito nel confronto con l’associazione datoriale la contrarietà al licenziamento di Augustin”.

 

Continua anche oggi la solidarietà espressa a Breda dai colleghi e dal sindacato.

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.916

Anno XXXVI n° 12 / Giovedì 22 giugno 2017

C'ERA UNA VOLTA VIA CAPRERA

Lo sceriffo Gentilini ce l’ha ancora nel cuore. Tanto da prendere carta e penna e scrivere al Quindicinale. Per far memoria di una strada che era “centro commerciale urbano”. Dove si trovava il cementista, lo zoccolaio, lo stradin, l’osteria col servizio di carrozze....

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×