21/10/2018pioggia debole

22/10/2018sereno

23/10/2018sereno con veli

21 ottobre 2018

Oderzo Motta

Siringa bagnata di sangue lungo la pista ciclabile

La segnalazione lunedì mattina via facebook. Il sindaco ha inviato la Polizia locale

commenti |

la siringa ritrovata a Oderzo

ODERZO - Siringa usata sulla pista ciclabile, la foto finisce in facebook e sul posto arriva la Polizia locale. La foto dell’ago è stata pubblicata ieri mattina sulla pagina facebook “Oderzo Segnala” da un passante.

La siringa intrisa di sangue si trovava lungo la pista ciclabile tra il sottopasso di via Masotti e il Parco Stella.

Il post su facebook era stato letto dal sindaco Maria Scardellato che ha inviato sul posto gli agenti della polizia locale per ripulire la zona dal pericoloso oggetto.

«Appena ho letto la segnalazione, ancor prima che vi fossero dei commenti - ha detto ieri la prima cittadina Scardellato al Gazzettino - ho subito avvertito la nostra vicecomandante della Polizia locale.

Gli agenti sono andati subito sul posto per togliere di mezzo la siringa. Ringrazio il cittadino che ha pubblicato la segnalazione.

E le nostre forze dell’ordine che si sono adoperate nel giro di breve tempo».

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

15/06/2018

Erba alta, lunedì lavori al via

Con una comunicazione via facebook, il sindaco di Oderzo Maria Scardellato conferma che il problema sarà risolto entro una decina di giorni

immagine della news

07/03/2018

"Radioattività all'ex Caserma Zanusso?"

Se lo chiede la consigliere Laura Damo che chiede lumi a Sindaco e Prefetto con un'interpellanza da discutere nel prossimo consiglio comunale di Oderzo

immagine della news

13/02/2018

Lara Corte entra in Giunta a Oderzo

Formalizzate lunedì le dimissioni dell'ex assessore alla cultura Gloria Tessarolo. Come anticipato a dicembre, cambio nell'esecutivo

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×