25/11/2017pioggia

26/11/2017pioviggine

27/11/2017sereno

25 novembre 2017

Nord-Est

Soccorrono un ubriaco e lo trovano armato di pistola

commenti |

VICENZA - I carabinieri di Vicenza hanno denunciato per porto illegale d'armi, una pistola, un 75enne di Nanto (Vicenza). L'anziano è stato notato a terra completamente ubriaco e i militari l'hanno immediatamente soccorso e chiamata i sanitari del Suem 118.

 

Durante il primo soccorso prestato i carabinieri hanno constatato che l'anziano aveva nascosto in una tasca dei pantaloni un revolver cal. 6.35 e cinque proiettili dello stesso calibro.

 

Gli accertamenti immediatamente eseguiti hanno consentito di appurare che l'uomo, anni addietro, aveva acquistato l'arma ed il munizionamento, senza mai denunciarne la detenzione.

 

Non è emerso invece il motivo per il quale l'uomo avesse deciso di portare con sé l'arma. Quanto rinvenuto è stato quindi sequestrato. Nella circostanza, sono state poi ritirate, a titolo cautelativo, le restanti armi detenute dall'uomo legalmente nell'abitazione.

 

L'anziano, oltre alla denuncia a piede libero alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per detenzione e porto abusivo di arma, è stato anche sanzionato anche per il proprio stato di ubriachezza.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.925

Anno XXXVI n° 21 / 30 novembre 2017

DOVE SVENTOLA BANDIERA NERA

L’archeologo vittoriese Alberto Savioli lavora in Siria e in Iraq. A due passi dall’Isis

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×