19/08/2017temporale e schiarite

20/08/2017quasi sereno

21/08/2017quasi sereno

19 agosto 2017

Oderzo Motta

Solo per il Bene, nuovi incarichi per Cristiano Viotto

Nel frattempo sabato a Cimadolmo va in scena un concerto per sensibilizzare all'accessibilità degli eventi musicali per persone con disabilità

commenti |

Cristiano Viotto

CIMADOLMO - Nel corso dell'ultima assemblea di Senior Veneto, associazione federata a Senior Italia, che opera nel campo della promozione e tutela della salute dei cittadini in particolare degli anziani o di chiunque si trovi in condizioni di vulnerabilità e di svantaggio sociale, è stata deliberata la nomina del cessaltino Cristiano Viotto (foto sopra) a referente per la zona del Veneto Orientale.

Viotto va quindi ad affiancarsi a Daniele Furlan (nella foto sotto) che già ricopre la medesima carica per la provincia di Treviso, e contemporaneamente stipula un protocollo d'intesa fra l'Associazione Solo per il Bene di cui è presidente, e Senior Veneto, stabilendone i futuri criteri di collaborazione.

Si tratta di una strategia ben precisa - chiosa Cristiano Viotto - che vuole vederci affrontare le sfide di un Terzo Settore che si sta rinnovando, in sinergia con altre organizzazioni di volontariato al fine di ampliare l'offerta dei nostri servizi sia alla popolazione che alle istituzioni.

In questo senso anche la scelta e l'onore di patrocinare l'evento Cultura senza Barriere - dichiara Daniele Furlan - il concerto (nell'allegato sotto, la locandina) che sarà tenuto a Cimadolmo sabato 12 agosto alle 21 dall'Orchestra Filarmonica del Veneto, e che vedrà la partecipazione straordinaria del tenore Francesco Grollo.

Promossa dall'Amministrazione Comunale di Cimadolmo, la prestigiosa manifestazione fa parte del progetto Musica per il Sociale, nato per sostenere e rendere più accessibile la partecipazione delle persone con disabilità agli eventi musicali.

 

Commenta questo articolo


Loading...

Dello stesso argomento

immagine della news

26/05/2017

Nuovo albero in asilo a Cessalto

Cerimonia di consegna giovedì da parte di Solo per il Bene. La ditta Fop ha anche donato anche uno scivolo. E dall'associazione di commenta: "Cresce il numero di chi non arriva a fine mese". Questi i numeri

immagine della news

11/01/2017

"Solo per il Bene", un 2016 da ricordare

Sono stati 300 i pacchi di spesa per le famiglie in difficoltà, 40 gli eventi organizzati. E per l'associazione benefica di Cessalto nel 2017 i numeri cresceranno ancora. Ecco come

immagine della news

20/12/2016

Successo per Natale Solidale

La lotteria di beneficenza di Solo per il Bene ha permesso di distribuire contributi a molti istituti per bambini e anziani

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×