12 dicembre 2019

Castelfranco

Sorpreso dai vigili ad urinare contro la basilica, tremila euro di multa

Il 28enne di Castelfranco sanzionato per aver fatto pipì contro la Basilica della Madonna della Salute a Venezia

commenti |

commenti |

CASTELFRANCO Un 28enne di Castelfranco dovrà pagare una multa da tremila euro per aver urinato contro la Basilica della Madonna della Salute di Venezia. L’episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica.

 

Il giovane castellano aveva una necessità fisiologica ed anziché usufruire di un bagno pubblico oppure entrare in un bar si è lasciato andare contro il muro della chiesa. È stato notato però da degli agenti della polizia locale veneziana, che l’hanno sanzionato: per lui è scattata una multa salatissima da tremila euro.

 

In questi giorni la basilica è parecchio frequentata in quanto si tiene il pellegrinaggio legato alla festa della Madonna della Salute, una delle più sentite tra i veneziani. La chiesa è presidiata dalle forze dell’ordine ed era difficile che nessuno si rendesse conto della bravata del 28enne. È stato subito accompagnato negli uffici della polizia locale e qui è stata formalizzata la sanzione a suo carico.

 

(Nella foto – da Wikipedia – la basilica veneziana)

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×