14 ottobre 2019

Nord-Est

Sotto l’effetto di cocaina percorre l’A4 a zig zig creando il panico

commenti |

commenti |

E’ stato inseguito e bloccato dalla polizia l’uomo che ha creato il panico in A4 percorrendo l’autostrada a zig zig e andando più volte a sbattere contro il guard rai, continuando la sua corsa.

 

Il 33enne ha messo in pericolo gli automobilisti nel tratto compreso tra i caselli di Vicenza est e Grisignano, finché è stato fermato dalla polizia. Sottoposto ai controlli, è risultato essere positivo alla cocaina.

 

Come riporta la stampa locale, l’uomo inoltre aveva un taser nell’auto. La patente gli è stata ritirata e il 33enne è stato denunciato per guida in stato psicofisico alterato e detenzione di oggetti atti a offendere. L’auto è stata sequestrata.

 

In pochi giorno è il secondo automobilista che crea panico in autostrada: un uomo ubriaco fradicio ha percorso contromano ben 70 chilometri.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×