20/05/2019pioggia debole

21/05/2019coperto

22/05/2019variabile

20 maggio 2019

Oderzo Motta

Spacciavano nei parchi e nelle piazze, fermati quattro neodiciottenni

I pusher operavano tra Oderzo, Chiarano e Pasiano di Pordenone. Per tre di loro obbligo di dimora

commenti |

Spacciavano nei parchi e nelle piazze, fermati quattro neodiciottenni

ODERZO - Spacciavano marijuana nell’opitergino-mottense ma anche nella zona di Pasiano di Pordenone.

Nei guai quattro neodiciottenni, due italiani, un romeno e un sudamericano con cittadinanza italiana: sono stati fermati dai Carabinieri di Oderzo.

I militari indagavano dal 2017 dopo alcune segnalazioni di cittadini che avevano notato i ragazzini aggirarsi con fare sospetto nelle piazze e nei parchi di Oderzo.

I militari hanno proseguito nelle indagini per circa dieci mesi e hanno rilevato circa 35 episodi di spaccio, anche verso minorenni.

Da qui è scattata la perquisizione nelle abitazioni dei quattro: rinvenute diverse dosi di marijuana e hashish pronte per la vendita, oltre a materiale finalizzato allo spaccio.

Obbligo di dimora ai domiciliari per tre di loro, per il quarto obbligo di firma.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×