17/08/2018sereno

18/08/2018quasi sereno

19/08/2018quasi sereno

17 agosto 2018

Castelfranco

Spaccio di droghe sintetiche a Castelfranco, in manette due giovani padovani

Sono stati arrestati a conclusione di un’indagine portata avanti dai carabinieri di Vedelago

commenti |

Carabinieri

CASTELFRANCOUn 21enne ed una 23enne che vivono a Padova sono stati arrestati dai carabinieri perché accusati di spacciare, in particolare nel weekend, nella zona di Castelfranco a giovanissimi clienti.

 

L’indagine che li ha fatti finire in manette è stata portata avanti per alcuni mesi dai carabinieri di Vedelago, che nei giorni scorsi hanno fatto scattare il blitz nell’appartamento in cui abitano i due ragazzi.

Qui i militari hanno trovato 30 dosi di ketamina, 50 grammi di sostanza analoga non ancora tagliata, 12 grammi di cocaina, 13 grammi di hashish e mille euro in contanti che probabilmente erano frutto dell’attività di spaccio.

 

Le indagini ora proseguono per capire chi li riforniva, mentre i ragazzi identificati come clienti dovranno chiarire la loro posizione.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×