18/11/2018sereno

19/11/2018variabile

20/11/2018pioggia

18 novembre 2018

Castelfranco

Sparò con mitragliatrice a rivale in amore, latitante arrestato a Castelfranco

I fatti risalgono al 2011. Il trentenne albanese aveva tentato di rifarsi una vita in provincia di Treviso

commenti |

polizia

CASTELFRANCO - Alle prime luci di questa mattina, la polizia ha rintracciato e tratto in arresto nella zona di Castelfranco un trentenne albanese latitante da anni.

L’uomo era stato al centro di un’indagine perché, nel 2011, a Fano, aveva cercato di uccidere il rivale in amore di un suo amico, anche lui dell’est Europa.

 

In quell’occasione i due giovani, dopo aver convenuto un appuntamento con il loro antagonista, un italiano 45 anni, lo avevano affrontato sparandogli diversi colpi con una pistola mitragliatrice senza tuttavia attingerlo.

Durante questi anni, il giovane aveva cercato di cambiare vita trasferendosi in provincia di Treviso.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×