20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

22/09/2018possibile temporale

20 settembre 2018

Nord-Est

Sta andando in casera con un'amica, scivola, sbatte la testa contro un sasso e muore in pochi istanti

commenti |

Un 86enne è morto scivolando da un sentiero di Monte Zucco nel territorio di Ospitale di Cadore (Belluno) mentre con un'amica si stava dirigendo verso la propria casera.

 

L'uomo è scivolato accidentalmente e nella caduta ha battuto la testa contro un sasso. Immediatamente scattato l'allarme sono arrivati gli uomini del Soccorso alpino e i sanitari del Suem 118 che dopo un tentativo di rianimazione non hanno potuto che constatare la morte dell'anziano.

 

Sul posto anche i carabinieri.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×