23 agosto 2019

Treviso

"Stai a casa a far la calza e a far fioi”: commenti sessisti contro la candidata sindaco

Federica Ortolan candidata sindaco a Carbonera insultata su Facebook, solidarietà dal sindaco Gabriele Mattiuzzo

commenti |

CARBONERA - “Le donne in politica non capiscono niente”. “ Stai a casa a far la calza e a far fio i”. Sono solo alcuni dei commenti apparsi sulla pagina Facebook della candidata sindaco di Carbonera, la trentenne, Federica Ortolan, dottore commercialista, mamma e moglie.

La colpa? Questa volta non c’entra il partito di appartenenza ma, secondo i commenti lasciati da alcuni haters, il fatto di essere donna ed essere giovane.

“Ma ci rendiamo conto? 30 anni, una famiglia e un lavoro non sono sufficienti a garantire la capacità di fare di una persona? Sono indignata - ha commentato Ortolan - per le reazioni di quei maschioni da tastiera che l’unica cosa che sanno commentare quando su Facebook vedono una candidata donna sono allusioni sessuali e misogine”.

Solidarietà alla Ortolan arriva anche dal candidato sindaco avversario, Gabriele Mattiuzzo e dalla sua squadra, che condannano i toni irrispettosi e sessisti di alcuni utenti sui canali social. “Espressioni contro le donne non rappresentano la popolazione di Carbonera - afferma Mattiuzzo - a Federica che ha dimostrato la sua passione politica in questi ultimi cinque anni vogliamo esprimere la nostra piena solidarietà”.

 

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×