21/04/2019velature sparse

22/04/2019parz nuvoloso

23/04/2019pioggia moderata

21 aprile 2019

Lavoro

Startup: dal canile all'assistenza disabili, con 'Mi affido' la seconda vita del cane.

AdnKronos | commenti |

Roma, 25 mar. (Labitalia) - Dalla vita in una gabbia alla vita piena di amore reciproco, tra uomini e cani, grazie ad un'assistenza 'speciale' che l'amico a 4 zampe può donare alle persone disabili. E' quello che intende realizzare il progetto 'Mi Affido' dell’associazione Meravigliosa Vita da Cani Asd di Pomezia, in provincia di Roma, che da anni si occupa di ridonare una vita dignitosa agli amici a quattro zampe accolti in rifugi e canili. Con 'Mi Affido' l'associazione intende aprire uno spazio per addestrare cani recuperati dai canili per l’assistenza ai disabili.

Mi Affido è uno dei cinque nuovi progetti dedicati al mondo degli animali, selezionati per il crowdfunding sulla piattaforma Eppela nella nuova area Pet Friends dedicata ai finanziatori dal cuore d’oro e, soprattutto, amanti degli animali del genere. "Grazie alla competenza degli addestratori dell’associazione l’idea è quella di realizzare una casa in legno da utilizzare per l’addestramento degli animali, che possano poi essere destinati gratuitamente all’assistenza di un disabile. I fondi, l’obiettivo è di 5mila euro di raccolta, saranno utilizzati per la realizzazione dello spazio, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e, se sarà possibile, anche per l’acquisto di un mezzo idoneo per il trasporto dei cani al centro cinofilo", spiega Eppela.

Il team è composto da Mauro Bragagnini, il presidente, la moglie Rosella, la sorella Simona e due sue allieve, da poco diventate istruttrici cinofile, Giulia e Claudia. E tutto il loro lavoro è finalizzato al benessere dei cani e al sano rapporto con i loro compagni umani. In caso di raggiungimento dell’obiettivo prefissato dai singoli progetti, che sono supportati da un kit dedicato e dalla consulenza degli advisor, Eppela mette a disposizione per ciascun progetto, magliette e un voucher spendibile in un una nota catena di pet store. Come di consueto per le piattaforme reward-based, ciascun donatore riceverà in cambio una ‘ricompensa’.

 



AdnKronos

Commenta questo articolo


Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×