23/06/2018quasi sereno

24/06/2018possibili piovaschi

25/06/2018parz nuvoloso

23 giugno 2018

Calcio

Stasera gli Oscar del calcio

Lunedì 5 a San Pietro di Feletto i riconoscimenti a chi si è distinto nella stagione calcistica appena archiviata

Calcio

Liventina 2016-17

SAN PIETRO DI FELETTO - Organizzato dalla redazione sportiva di Eden tv, si svolge stasera presso la sala riunioni dell’azienda agricola “Le Manzane” di San Pietro di Feletto, l’edizione 2017 dell’Oscar del calcio, appuntamento di fine anno che premia le squadre che hanno vinto i campionati e quei giocatori che, secondo una giuria di esperti, si sono distinti nei campionati che la redazione ha seguito, ovvero dalla serie D alla seconda categoria.

Nel corso della serata, ci sarà un “Oscar” alla memoria, intitolato a Nardo Berto, indimenticato massaggiatore del Calcio Conegliano. Fra le squadre vincitrici dei rispettivi campionati che saranno premiate nel corso della serata, ci saranno le trevigiane Liventina (nella foto), Vittorio Veneto Fontanelle e Cordignano, che hanno vinto rispettivamente i campionati di Eccellenza, Promozione, Prime e Seconda categoria.

Tra i premiati, il difensore Nicola Tonizzo del Montebelluna, insieme al compagno di squadra Andrea Soncin.

Fra gli altri che verranno i vincitori della classifica marcatori delle rispettive categorie, oltre ai migliori giocatori per ruolo. Il tutto incastonato in una serata che abbina il calcio al territorio e alle sue prelibatezze enogastronomiche.

Marco Guerrato

 

Altri Eventi nella categoria Calcio

Calcio

Al termine della prima giornata di Russia 2018, i giudizi non sono proprio entusiasmanti: le big stentano e i contenuti tecnici sono tutt’altro che eccelsi

Primo bilancio del Mondiale: Cristiano Ronaldo e poco altro

Cristiano Ronaldo escluso, diciamo che finora i Mondiali in Russia non è che abbiano espresso grande calcio. Il portoghese è stato protagonista nella gara più entusiasmante ed elettrizzante disputata finora, ma forse anche l'unica.

il pugno incriminato
il pugno incriminato

Calcio

Ieri il giudice sportivo si è pronunciato sull'episodio avvenuto a termine della finale provinciale Allievi di Montebelluna tra Treviso e Portomansuè

Pugno all'avversario, squalifica per sei mesi

MANSUÈ - Sei mesi di squalifica per il portiere delle giovanili del Portomansuè che colpì con un pugno domenica scorsa un avversario del Treviso.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.938

Anno XXXVII n° 12 / 21 giugno 2018

SULLA MIA PELLE

Il tatuaggio: una moda vecchia 5300 anni

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×