19/02/2019nubi basse e schiarite

20/02/2019nubi basse e schiarite

21/02/2019sereno con veli

19 febbraio 2019

Oderzo Motta

La Stefanel cambia sede, metà dei dipendenti trasferiti a Milano

Lo svuotamento del quartier generale dell’azienda con tutta probabilità sarà effettivo l’anno prossimo

commenti |

la Stefanel di Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Saranno 25 i dipendenti che si trasferiranno a MIlano: il numero si aggiunge ai 29 esuberi previsti per la sede di Ponte di Piave (sui 38 inizialmente ipotizzati).

Pertanto saranno 24 i dipendenti che resteranno operativi nella storica sede Stefanel di Ponte di Piave.

Ergo, la sede sarà spostata: molto probabilmente si passerà dall’attuale sede centrale a quella secondaria di Levada.

Lo svuotamento del quartier generale dell’azienda con tutta probabilità sarà effettivo l’anno prossimo, dopo l’incontro di giovedì scorso al MInistero dello Sviluppo a Roma tra azienda e parti sociali.

Inoltre per 73 lavoratori, a partire dalla prossima settimana scatterà una giornata di cassa integrazione, tutti i venerdì per un anno, oltre ad una riduzione dell’orario di lavoro.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×