27/06/2019sereno

28/06/2019quasi sereno

29/06/2019quasi sereno

27 giugno 2019

Oderzo Motta

Stefanel, sì al concordato

Il tribunale dà il via libera: per l'azienda tempo fino al 15 aprile per presentare una proposta

commenti |

la Stefanel di Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Il Tribunale di Treviso ha accettato la richiesta di concordato in bianco a Stefanel e concesso un termine fino al 15 aprile per il deposito della proposta definitiva di concordato preventivo.

O in alternativa della domanda di omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti.

Lo rende noto l'azienda di Ponte di Piave. sono stati nominati tre commissari giudiziali, Dino Biasotto di Treviso, Danilo Galletti di Bologna e Pier Giorgio Cecchini di Modena.

La società beneficerà degli effetti protettivi del patrimonio previsti dalla normativa che le consentirà di proseguire l'attività commerciale.
 

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×