13 novembre 2019

Conegliano

Strage di pesci, sotto accusa i pesticidi

Torrenti del coneglianese inquinati durante la vendemmia

Gloria Girardini | commenti |

Gloria Girardini | commenti |

CONEGLIANO – Moria di pesci nei torrenti del coneglianese. Anche quest’anno si presenta lo stesso problema nel torrente Ferrera. Una situazione drammatica che si riscontra da tempo in concomitanza col periodo delle vendemmie. Le acque del torrente, solitamente trasparenti, sono rese torbide da una schiuma biancastra e sono diversi i pesci che vi galleggiano senza vita.

 

Il fiume attraversa una zona ricca di colture e vigneti. I “soliti ignoti” sversano nel corso d’acqua sostanze nocive come vinacce e fitofarmaci e a rimetterci è la fauna ittica e la flora del torrente. Oggi un residente della zona ha postato un video sulla pagina Facebook “Sei di Conegliano se…” per testimoniare quanto sta avvenendo in queste ore nel Ferrera.

 

“Sono stato anch’io un contadino, ma ho sempre rispettato la natura. – si legge - Nel fiume Ferrera non funziona così. Per tutta l'estate i contadini di questo posto usufruiscono dell’acqua del canale fino a prosciugarlo. Come se non bastasse lavano i contenitori utilizzati per il trasporto dei fitofarmaci inquinandolo”. “Ci stiamo ammazzando con le nostre mani”, ha commentato un cittadino in risposta alle drammatiche immagini dei pesci morti. Pare che nel torrente Ferrera la moria di pesci sia iniziata ieri e che sta proseguendo in queste ore.

 

L’anno scorso una situazione simile era stata segnalata da Fabio Padovan del comitato “Colli Puri-Collalbrigo respira”. “Tutto è contaminato e inquinato - aveva dichiarato l’uomo - Anche l’acqua dei nostri torrenti è irrimediabilmente inquinata. L’inquinamento da irrorazioni va da aprile a settembre. Da settembre, poi, si cominciano a bruciare ramaglie così che i fumi rendono l’aria pungente e di nuovo pericolosa per chi qui è costretto a vivere. Ma quando finirà mai questo scempio?”, si era chiesto Padovan.

 

A distanza di un anno, nulla è cambiato.

 

 

 



Gloria Girardini

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×