19/09/2018quasi sereno

20/09/2018sereno

21/09/2018sereno

19 settembre 2018

Nord-Est

Studentesse liceali trasferite vicino a istituto tecnico: "I ragazzi ci molestano"

commenti |

PADOVA - Circa 700 studenti del liceo artistico Selvatico, tra cui moltissime ragazze, sono scesi in piazza stamane a Padova per chiedere di tornare nella sede centrale, chiusa da settembre per motivi di sicurezza, ma soprattutto per denunciare la convivenza problematica con i nuovi vicini, quasi tutti maschi, dell'Istituto tecnico Bernardi.

 

In un volantino, diffuso dagli studenti del liceo artistico nel corso della manifestazione per le vie di Padova, si parla di "epiteti a sfondo sessuale, violazione della privacy attraverso video, sputi e bottiglie lanciate dai piani superiori". Dopo la chiusura della sede, le classi di moda e pittura del liceo erano state trasferite accanto all'Ipsia Bernardi di via Manzoni, ma la convivenza tra i due istituti si è rivelata sin da subito molto problematica.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.942

Anno XXXVII n° 16 / 13 settembre 2018

NATI E ABBANDONATI

Abbandonare gli animali, in Italia, è un reato. Eppure qualcuno ogni giorno lo fa. La storia di Mister Frog e di chi si prende cura di lui e altri mille cani e gatti rimasti senza famiglia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×