24 ottobre 2019

Vittorio Veneto

STUDENTI IN CORSA

Tutti i nomi dei vincitori della Campestre

Emanuela Da Ros | commenti |

immagine dell'autore

Emanuela Da Ros | commenti |

Vittorio Veneto - Mille giovani in cerca di gloria sui prati di Vittorio Veneto. Una partecipazione record ha caratterizzato la fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi di corsa campestre.

La rassegna vive nell’incertezza (ancora da definire data, sede e criteri d’ammissione delle gare regionali), ma intanto nella Marca il cross conferma la sua grande tradizione. Sui prati nei dintorni della pista di atletica hanno trionfato volti noti e meno noti.

Su tutti, menzione obbligata per il più volte campione italiano giovanile, Mekonen Magoga, bravo a precedere Dylan Titon e Stefano Ghenda in una titolatissima gara allievi.

Grande equilibrio nelle classifiche a squadre, con otto diverse scuole a vestire i panni di leader in altrettante categorie, mentre la “Toti Dal Monte” Mogliano si è imposta nella classica staffetta mista riservata alla categoria cadetti. La manifestazione è stata organizzata dall'Ufficio Provinciale di Educazione Fisica e Sportiva, in collaborazione con l'amministrazione comunale, l'assessorato allo Sport della Provincia, il Coni, la Fidal, l’Atletica Jäger Vittorio Veneto e l’Atletica Silca Ogliano. Questi i risultati. Maschili. Juniores: 1. Marco Salvador (Flaminio Vittorio Veneto), 2. Marco Citron (Flaminio Vittorio Veneto), 3. Claudio Piccin (Giovanna d’Arco Vittorio Veneto). Scuole: 1. Flaminio Vittorio Veneto 21, 2. Galilei Conegliano 43, 3. Da Vinci Treviso 50. Allievi: 1. Mekonen Magoga (Madonna del Grappa Treviso), 2. Dylan Titon (Levi Montebelluna), 3. Stefano Ghenda (Riccati Treviso). Scuole: 1. Astori Mogliano 50, 2. Levi Montebelluna 52, 3. Da Vinci Treviso 52. Cadetti: 1. Filippo Gobbi (Grava), 2. Davide Marcon (Colle Umberto), 3. Ajoub Bounafaa (Ic n. 1 Vittorio Veneto).

Scuole: 1. Ic n. 1 Vittorio Veneto 26, 2. Colle Umberto 52, 3. Follina 63.  Ragazzi: 1. Alessio De Vido (Farra di Soligo), 2. Francesco Ceschin (Grava), 3. Yeasin Miah (Coletti Treviso). Staffetta cadetti (mista): 1. Toti Dal Monte Mogliano (Molinarolo, Manente, Causin, Monego), 2. Montebelluna (Lucchetta, Pavan, Menegon, Dehbi), 3. San Zenone (Serena, Andreatta, Marostica, El Moutaki). Femminili. Juniores: 1. Giulia Viola (Levi Montebelluna), 2. Letizia Titon (Levi Montebelluna), 3. Elena Piccin (Ipssc Vittorio Veneto). Scuole: 1. Levi Montebelluna 32, 2. Veronese Montebelluna 42, 3. Da Vinci Treviso 51. Allieve: 1. Chiara Piagnani (Da Vinci Treviso), 2. Elisabetta Colbertaldo (Levi Montebelluna), 3. Asia Paladin (Scarpa Oderzo). Scuole: 1. Da Vinci 22, 2. Levi Montebelluna 47, 3. Veronese Montebelluna 58. Cadette: 1. Carolina Michielin (Montebelluna), 2. Angelica Parodi (Astori Mogliano), 3. Eva Feletto (Codognè). Scuole: 1. Codognè 25, 2. Grava Conegliano 30, 3. Orsago 61. Ragazze: 1. Elena Venuti (Coletti Treviso), 2. Marta Gambirasi (Roncade), 3. Chiara Dalla Valle (Quinto).
 

 



foto dell'autore

Emanuela Da Ros

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

09/09/2019

Atletica / Treviso quinta al Trofeo di Majano

La rappresentativa della Marca ha messo in vetrina due gioielli: il velocista Loris Tonella, primo negli 80 metri e il mezzofondista Giovanni Lazzaro, senza rivali nei 2000 metri

immagine della news

01/04/2019

Trofeo promozionale di marcia, vince Treviso

A Cavriè, nel contesto del 29° Memorial Antonio Tomasi, la seconda tappa della rassegna regionale dedicata al “tacco e punta” ha incoronato la rappresentativa della Marca davanti a Padova e Belluno

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×