22/08/2017quasi sereno

23/08/2017quasi sereno

24/08/2017sereno

22 agosto 2017

Agenda

"Suoni lombardi intorno al Piave".

Nuovo libro di organaria a cura dell' Associazione culturale "Serassi"

Incontri - Presentazioni

quando 14/08/2017
orario Dalle 17:00 alle 18:00
dove Centro Civico - Tambre d'Alpago (BL)
prezzo Ingresso gratuito
info Comune di Tambre (BL) - Associazione "Serassi"
organizzazione Comune di Tambre d'Alpago (BL)

In occasione dei 70 anni di collocazione dell'organo a canne della chiesa di Tambre d'Alpago, costruito dalla storica ditta Balbiani di Milano, lunedì 14 agosto alle ore 17 presso il Centro Civico di Tambre, si terrà la presentazione di un nuovo studio monografico relativo all'organo in questione e ai suoi "fratelli" coevi collocati nella confinante Diocesi di Vittorio Veneto.

Il libro, redatto da Matteo Malagoli ed edito dall'Associazione culturale Serassi, è anche occasione per far luce sulla "contaminazione" estetica dell'organaria lombarda presente nelle tre Diocesi di Belluno-Feltre, Vittorio Veneto e Treviso, legate tra loro da un filo conduttore storico che abbraccia un arco temporale di circa un secolo e mezzo.

A seguire, alle ore 18 in chiesa, si terrà il concerto d'organo della 21enne vicentina Chiara Casarotto, giovane promessa del panorama organistico veneto.

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Vittorio Veneto

26/08/2017 dalle 16:00 alle 24:00 - Serravalle, Vittorio Veneto

NATURA.... CREATIVA.

Laboratorio creativo per bambini

Commenta questo articolo


Appuntamenti in Evidenza

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.918

Anno XXXVI n° 14 / 27 luglio 2017

VACCINI A SCUOLA. PROMOSSI O BOCCIATI?

Per andare a scuola non basta il diario. Ora ci vuole il libretto sanitario. Con il certificato delle vaccinazioni.Ma è proprio indispensabile?

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×