19/04/2018sereno

20/04/2018sereno

21/04/2018quasi sereno

19 aprile 2018

Castelfranco

In tanti in piazza Giorgione per la Mille Miglia

Momento in ricordo dell’imprenditore castellano Giorgio Marin

commenti |

Ferrari Mille Miglia

CASTELFRANCO - La carovana della Mille Miglia, partita ieri pomeriggio da Brescia, ieri ha toccato Asolo e Castelfranco, per giungere in serata a Padova. In tanti ieri in piazza Giorgione per la sfilata delle Ferrari e poi delle auto d’epoca.

 

In piazza a Castelfranco c’è stato anche un momento in ricordo dell’imprenditore castellano Giorgio Marin, scomparso di recente e vincitore nel 1987 della Mille Miglia: da parte dell’amministrazione comunale c’è stata la consegna di una targa commemorativa alla moglie. 

 

Al termine delle prove di precisione di Verona, in testa alla classifica provvisoria vi sono Andrea Vesco e Andrea Guerrini, a bordo di un'Alfa Romeo A1750 del 1931, con 8.966 punti.

Al secondo posto con 147 punti di distacco (8812) si piazzano Luca Patron e Massimo Casale su una OM 665 Suberba 2000.

Terzo è il vincitore del Trofeo Gaburri, l'argentino Juan Tonconogy in coppia con il connazionale Guillermo Berisso su Bugatti Type 40 del 1927 a 8744 punti.

Tra i favoriti della competizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti sono attualmente al nono posto (8123 punti), Giuliano Canè e la moglie Lucia Galliani, vincitori di dieci edizioni della Mille Miglia, sono al tredicesimo posto con poco più di 8000 punti. Fra i volti noti in gara, il ristoratore Joe Bastianich è 72/mo

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.933

Anno XXXVII n° 7 / 12 aprile 2018

DI CORSA!

Attenzione: può causare dipendenza. Chi inizia a correre non si ferma. Parola di runner

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×