19/07/2018sereno con veli

20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Nord-Est

Tasso alcolemico quattro volte il consentito: ubriaco investe pedone e fugge

commenti |

VICENZA - A bordo della sua auto si è reso responsabile dell'investimento di un pedone, di danneggiamenti e di aver tentato la fuga, il tutto sotto effetto di sostanze alcoliche. Il fatto, avvenuto ieri sera a Bassano del Grappa (Vicenza), ha visto protagonista un 26enne di origine cubana, in possesso di cittadinanza italiana, ora finito nei guai.

 

Il giovane, attorno alle 22, alla guida di un'Alfa Romeo Mito, ha investito un ciclista (poi trasportato in ospedale, dove ha avuto una prognosi di 30 giorni) e poi nel tentativo di fuggire è finito contro un muretto. Un testimone è riuscito a seguirlo in modo da vedere la targa e fornirla ai carabinieri, che successivamente sono riusciti a bloccare l'investitore.

 

Sottoposto ad accertamento con l'etilometro, a distanza di 3 ore dall'incidente, il 26enne presentava ancora un tasso alcolico di 2,11 grammi/litro, oltre quattro volte il limite massimo: per lui è scattata una denuncia per guida in stato di ebbrezza, fuga ed omissione di soccorso.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

immagine della news

27/07/2017

Auto a spasso con tre ruote

Sorpresa per la Polizia locale di Mogliano: il conducente è stato anche trovato positivo all'alcoltest

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×