A tavola con i "Fiori d'Inverno"

Cena di gala con due Miss alla Pasina

Il Consorzio Ristoranti del Radicchio prosegue il tour "A tavola con i Fiori d'Inverno", con la tappa nella verde campagna di Dosson di Casier che circonda il bel casale ottocentesco del Ristorante Alla Pasina. Lo chef Giancarlo Pasin e la sua famiglia hanno una lunga tradizione di cucina di carne e di pesce, che deriva dagli insegnamenti del grande gastronomo Giuseppe Maffioli, che a Dosson era di casa.

Da lunedì 27 a domenica 3 dicembre il ristorante propone uno speciale menu-degustazione dedicato ai pregiati radicchi trevigiani: carrè di maiale affumicato con radicchio agli agrumi; tortino di radicchi, zucca, speck con crema di patate allo zafferano; risotto radicchio, pere e formaggio; fagianella con tardivo e Piave Vecchio; guancetta di vitello ripiena di radicchio e noci in foglia di Castellano con salsa di lamponi; torta del pasticcere delle Miss Moralberti. Piatti abbinati a vini delle aziende Santomè e Barollo.

Il menu sarà al centro della cena che si terrà lunedì 27 novembre (ore 20), madrine Linda Pani Miss Equilibra Social – Optima e Anna Bardi Miss Miluna, titoli nazionali di Miss Italia 2017.


Il Consorzio Ristoranti del Radicchio è composto da dieci chef delle province di Treviso, Belluno e Venezia. Ognuno di loro da novembre a febbraio propone menu degustazione che valorizzano la qualità dei radicchi della Marca Gioiosa a marchio IGP: il rosso di Treviso e il Variegato di Castelfranco. Dal 2001 il gruppo, presieduto da Egidio Fior, ha una madrina d'eccezione: Miss Italia. Quest'anno ad illuminare con la propria bellezza i ritratti degli chef c'è Alice Rachele Arlanch, Miss Italia 2017. Il gruppo è completato da Giovanni Moratto di Dolcefreddo Moralberti ( Maserada), che crea le dolci tentazioni ispirate ai Fiori d'Inverno, e Pedro Eis (Castelfranco V.to), campioni delle cremerie gelato.

 

Informazioni: Ristorante alla Pasina via Marie 3, tel. 0422382112 pasina@pasina.
 

 

 

Commenta questo articolo


Agenda

Dello stesso argomento

In collaborazione con:

Con il supporto di:

Scrivi a Treviso a Tavola:

Scrivi alla Redazione Segnala un Evento

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×