10/12/2018velature sparse

11/12/2018sereno

12/12/2018quasi sereno

10 dicembre 2018

Castelfranco

TEDx, “cervelli in fuga” tornano a Castelfranco

Progetto patrocinato dall’Amministrazione comunale, è sostenuto da diversi partner tra cui CNA, FabLab Castelfranco Veneto, Bluewind, Vini Val d’Oca

commenti |

CASTELFRANCO - Cervelli castellani in fuga? Il TEDxCastelfrancoVeneto li riporterà a casa. TEDxCastelfrancoVeneto nasce dalla volontà di un gruppo di dieci giovanissimi castellani - tutti tra i 22 e i 25 anni – che amano la propria città e credono nell’importanza di far convergere qui idee e persone di valore attraverso l’innovativo, internazionale format del TED.

L’evento - una piattaforma per condividere idee di valore e fare networking il cui motto sarà #movingminds - si terrà sabato 22 ottobre 2016 al Teatro Accademico.

Le tematiche affrontate spazieranno dalle tecnologia all’architettura, dall’alimentazione alla medicina, dalle questioni ambientali e sociali alla storia, alla cultura e al territorio.

Tra gli speakers, appunto, ci sono alcuni castellani che all’estero hanno visto il loro valore riconosciuto e avuto una possibilità per affermare il proprio talento.

 

Sono: Pieralberto Guarniero, dottorando in Statistics on Look-Ahead Methods for Sequential Monte Carlo presso l’University di Warwick, vincitore nel 2015 del premio per l’eccellenza nell’insegnamento presso l’Università di Warwick; e Mirko Bordignon, project manager di ROS-Industral presso Fraunhofer Institute for Manufacturing Engineering and Automation IPA a Stuttgart in Germania.

«È un onore per la nostra città ospitare un evento che darà a Castelfranco Veneto visibilità internazionale – ha affermato ieri in conferenza stampa il vicesindaco Gianfranco Giovine -. L’Amministrazione darà sostegno logistico e istituzionale agli organizzatori che, peraltro, hanno già dimostrato in questi mesi di essere all’altezza del ruolo. Sono convinto che TEDx sarà un successo e in un certo qual modo lo è già stato: ci ha fatto scoprire quante eccellenze originarie di Castelfranco ci sono nel mondo che non sapevamo di avere».

«TEDxCastelfrancoVeneto si propone come un evento di estremo interesse culturale a livello regionale, e di notevole richiamo, da replicare ogni anno e, soprattutto, un evento che possa mettere in risalto la città di Castelfranco Veneto e “contaminare” il tessuto produttivo con idee nuove, creative – spiega Andrea Vial, 24 anni, presidente del Comitato -. È un’opportunità a 360 gradi che restituisce alla città non solo degli utili spunti di riflessione su vari temi di attualità, ma anche delle diverse e nuove chiavi di lettura».

 

Il claim #movingminds sarà il tema centrale dei vari talk che si alterneranno durante l’evento TEDxCastelfrancoVeneto: in questo modo si vuole porre l’attenzione su come l’innovazione ed il progresso siano il risultato del “movimento” del pensare comune che nasce dalla condivisione di idee diverse.

La capacità di innovare nasce quindi dalla curiosità che porta le persone alla costante ricerca di qualcosa di nuovo. Con questo claim, si vuole trasmettere l’idea che per poter innovare e innovarsi serve un costante dinamismo.

Tra gli speaker già confermati, oltre a quelli già citati, ci sono:

Renato Bruni: Professore di Biologia e Botanica Farmaceutica presso il dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università di Parma.

Carlo Bagnoli: professore di strategia aziendale e sistemi di programmazione e controllo presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, direttore del master in Digital & Design Strategy Innovation.

Anilkumar Dave: Esperto di servizi per l’innovazione ed il trasferimento tecnologico, Advisor sui temi di Inclusive Innovation ed internazionalizzazione.

Renza Barbon Galluppi: Presidente Onorario di UNIAMO – Federazione Italiana Malattia Rare Onlus, con il Premio alla Carriera.

 

Nei prossimi mesi il panel raddoppierà. Come, si augurano gli organizzatori, crescerà il numero di partner che entreranno a far parte di  TEDxCastelfrancoVeneto, oggi sostenuto da CNA (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa), FabLab Castelfranco Veneto, Bluewind e Vini Val d’Oca.

 

Cos’è TED

TED è l’acronimo di Technology, Entertainment, Design, tre grandi settori che influenzano la nostra quotidianità.

TED è un’organizzazione no-profit, che si pone come obiettivo la diffusione di “idee che meritano di essere condivise”.

Iniziato come semplice convegno in California nel 1984, TED è cresciuto nella sua “mission” attraverso molteplici iniziative.

Nella Conferenza annuale TED i maggiori protagonisti internazionali del “pensare” e del “fare” sono invitati a condividere le loro idee in presentazioni della durata massima di 18 minuti.

Le Conferenze TED hanno visto alternarsi sul palco personalità come Roger Ebert, Sheryl Sandberg, Bill Gates, Elizabeth Gilbert, Benoit Mandelbrot, Philippe Starck, Ngozi OkonjoIweala, Brian Greene,Isabel Allende e l’ex primo ministro inglese Gordon Brown.

 

Cos’è TEDx

Seguendo la mission del TED, sono nati  i TEDx, degli eventi locali, organizzati in maniera indipendente che si propongono di ricreare a livello territoriale un’esperienza simile a quella che si vive ad una Conferenza TED. Più di 5.000 eventi TEDx sono stati realizzati finora e alcune presentazioni sono diventate TEDTalks famosissimi.

Ad un evento TEDx presentazioni dal vivo e proiezioni di video tratti dai TEDTalks si alternano per favorire networking e discussioni tra i partecipanti.

 

Tutti gli organizzatori TEDxCastelfrancoVeneto

 

Andrea Vial, 24 anni, licensee e presidente del Comitato

Maker, si occupa di prototipazione rapida, elettronica e sviluppo software

 

Giulia Pietrobon, 24 anni, responsabile volontari

Neolaureata in Sviluppo Economico e del'Impresa

 

Francesca Bandiera, 22 anni, responsabile fotografia e social media

Studentessa di Scienze e tecniche della Comunicazione grafica e multimediale presso IUSVE

 

Giovanni Tosato, 22 anni, responsabile grafica e social media

Studente di Scienze e tecniche della Comunicazione grafica e multimediale presso IUSVE

 

Daniel Pizzato, 24 anni, responsabile partner

Tirocinante commercialista

 

Riccardo Fraccaro, 24 anni, responsabile partner

Studente di Ingegneria Meccanica presso l'Università di Padova

 

Alice Di Pasquale, 25 anni, responsabile partner

Studentessa di Sociologia presso l'Università di Padova

 

Anna Salvalaggio, 22 anni, responsabile speaker

Studentessa di Medicina e Chirurgia presso l'Università di Padova

 

Enrico Baldassa, 23 anni, responsabile speaker

Neolaureato in Economia presso l'Università Ca’ Foscari di Venezia

 

Giulio Pilotto, 23 anni, responsabile speaker

UI/UX designer, maker, sviluppo software

 

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×