23/04/2018quasi sereno

24/04/2018quasi sereno

25/04/2018quasi sereno

23 aprile 2018

Tennis

Tennis, Salviato vince l'Open di Altivole

In finale ha superato Luca Serena ritirato per un guaio fisico. Nel femminile successo per Anna Stefani

Tennis

I premiati all'Open di Altivole

ALTIVOLE - Primo Open Città di Altivole va al vicentino Francesco Salviato. Con oltre cento partecipanti coordinati da Loredana Venturini e Damiano Baggio è andato in scena il primo Open presso gli impianti di Via Laguna con un montepremi di mille euro.

Ovviamente la finale non poteva essere che tra i numeri uno e due del seeding, ed è andato proprio come secondo pronostico, anche se Luca Serena favorito number two avrebbe avuto il piacere di poterla giocare in modo diverso.

Già perchè si è dovuto ritirare per un fastidioso riacutizzarsi di un dolore muscolare, rimediato anche all’Open di Este che in quel di Padova l’ha relegato al terzo posto. Qui però ad Altivole nonostante i problemi fisici, Serena ha fatto vedere che è un avversario sempre temibile e lo sa il numero quattro Dal Zotto che ha rimediato pochi giochi con l’ex numero tre mondiale over 35.

Anche il “moro” trevigiano Alessandro Lorenzon dopo aver dominato l’intera stagione di terza, si è deciso a tuffarsi in quella che gli è più confacente, la seconda categoria, dove proprio in questo Open ha colto importanti successi. Ma ha trovato ai quarti Serena che anche se un po’ malandato gli ha fatto capire che per salire nel ranking la strada è ancora lunga e soprattutto tortuosa.



Altri bronzi per il sassarese Michele Fois e per il vicentino Giovanni Dal Zotto. Un ottimo fine stagione anche per i giocatori di terza Fabio Scuglia vincitore al Park Villorba e per il Ghedin junior, Mattia, pronto per intraprendere anche lui il lungo cammino della seconda categoria. Nel femminile trionfo della trevigiana Anna Stefani in forza al Plebiscito Padova che ha imposto il suo ranking contro la sorpresa del seedingdemy, la vicentina Angelica De Vincenzis.

Sorpresa, perché dopo aver vinto col brivido un paio di incontri, ha liquidato la favorita ligure under 18 in forza al Plebiscito Aca Camilla Ciaccia, in due soli set. Altra importante impresa vista in questa competizione è la vittoria nelle retrovie di Federica Vinci fresca vincitrice al terza di Oderzo, che da 3.5 ha ottenuto una vittoria con una 2.7 in soli due set.

Ermes Brugnaro
 

 

Altri Eventi nella categoria Tennis

coach Santarelli
coach Santarelli

Tennis

Tour de Force per le Pantere. Dopo la vittoria con Legnano di domenica, la squadra martedì gioca l'andata del secondo preliminare di Coppa

Champions, Imoco in Olanda

CONEGLIANO - Nemmeno il tempo di godersi il quarto successo su quattro gare di campionato, e l'Imoco Volley si rituffa sul palcoscenico europeo per il secondo turno preliminare, che qualifica per la fase a gironi, avversarie le campionesse d'Olanda dello Sliedrecht.

Marfia, Dall'Asta e Ferro
Marfia, Dall'Asta e Ferro

Tennis

Il giocatore bresciano si è aggiudicato il torneo organizzato a Volpago del Montello

A Dall'Asta il Memorial Negrin

VOLPAGO - A Volpago del Montello Rodeo Open 1°Memorial Claudio Negrin.

Pradal, Granzotto e Ceron
Pradal, Granzotto e Ceron

Tennis

Batte in finale Ceron e conquista il trofeo di Quarta Categoria

Pradal esulta nel torneo di Motta

MOTTA DI LIVENZA - A Motta di Livenza il 1° Trofeo di 4^ Categoria va al vicentino Massimo Pradal. Su 122 giocatori finale tutta a sorpresa con due outsider a confronto. Il vicentino Pradal con cinque vittorie si è presentato in finale perdendo un solo set.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.934

Anno XXXVII n° 8 / 26 aprile 2018

MARGHERITA, LA BAMBINA NINJA

Margherita, la bambina ninja. È nata senza un braccio, e ora è campionessa di taekwondo

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×