12 novembre 2019

Oderzo Motta

TENTA DI TOGLIERSI LA VITA NEL CANALE LIVENZETTA

Anziana della casa di riposo ci aveva provato anche lo scorso anno

| commenti |

| commenti |

Motta di Livenza - Sa di averla fatta grossa. Ed è ritornata in casa di riposo con la paura che l’avrebbero cacciata.

L’episodio risale a domenica scorsa quando un’anziana ospitata nella casa di riposo mottense, durante una passeggiata pomeridiana, si è allontanata dal centro per anziani.

La donna, piuttosto anziana, si è diretta verso la zona Livenzetta. Infatti tra i suoi progetti, quello di togliersi la vita annegando in quel preciso punto. Peccato che la Livenzetta, ramo morto della Livenza, in quel tratto è particolarmente basso e tra l’altro assai fangoso.

Il fatto è accaduto alle 14.30: la donna pian piano si è diretta nel corso d’acqua, quando un passante si è accorto di cosa stava accadendo e a forza l’ha riportata a riva.

La donna è stata trasportata in ospedale per accertamenti e dopo qualche giorno è tornata a casa. L’anziana aveva provato a togliersi la vita anche lo scorso anno, con il medesimo esito.

 

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×