21/10/2017coperto

22/10/2017pioggia

23/10/2017quasi sereno

21 ottobre 2017

Mogliano

Tenta la truffa, nomade denunciata

Un marocchino, a Casale, aveva pagato alla ragazza seimila euro per acquistare un'auto mai consegnata

commenti |

il centro di Casale

CASALE SUL SILE - Aveva tentato la truffa ai danni di un giovane marocchino, cercando di vendergli un'auto salvo poi non consegnarla.

Nei guai la 25enne L.A., nomade del veneziano. La ragazza infatti è stata denunciata ai Carabinieri da un 26enne di nazionalità marocchina.

Stando all'accusa, la nomade avrebbe pubblicato sul web un annuncio per vendere una Volkswagen Golf.

La donna ha incontrato mercoledì pomeriggio il marocchino a Casale sul Sile. Il ragazzo sull'unghia ha pagato seimila euro. Senza però consegnare l'auto.

Il malcapitato ha denunciato l'episodio ai carabinieri che hanno sventato la truffa.

 

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×