12 novembre 2019

Montebelluna

Terremoto al confine tra le province di Treviso e Belluno: paura in Pedemontana

Oggi verso le 13.30 due scosse sismiche con epicentro a Quero Vas hanno fatto tremare anche la Marca

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

PEDEROBBA – Avvertite anche nella Marca le scosse verificatesi oggi a Quero Vas in provincia di Belluno. La prima alle 13.21 il cui epicentro è stato registrato a otto chilometri di profondità con una magnitudo di 1.6 gradi sulla scala Richter.

Quindi in successione alle 13.27 la terra ha tremato per la seconda volta ma con maggiore intensità visto che la Sala sismica dell’INGV (Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma ha rilevato una magnitudo di 2.6 gradi.

Il secondo terremoto è partito da una profondità di 9 chilometri ed è stato nettamente avvertito nei comuni della Pedemontana del Grappa e dell’Alto Trevigiano, da Pederobba a Segusino ma anche a Valdobbiadene e Cavaso del Tomba. Non si registrano danni a cose o persone.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×