25/09/2017quasi sereno

26/09/2017quasi sereno

27/09/2017quasi sereno

25 settembre 2017

Esteri

"Terroristi volevano far esplodere la Sagrada Familia"

commenti |

I terroristi responsabili degli attacchi di Barcellona e Cambrils pianificano attentati ben più sanguinosi di quelli che sono riusciti a portare a termine e tra i loro obiettivi c'era la Sagrada Familia, monumento simbolo del capoluogo catalano.

 

Lo scrive 'El Espanol', secondo cui la cellula composta dai 'baby terroristi' voleva imbottire di esplosivo Tatp, noto come 'la madre di Satana', tre furgoni, facendoli deflagare contro diversi obiettivi, tra cui la basilica opera di Gaudì, meta ogni anno di milioni di turisti (nel 2016 sono stati oltre 4,5 milioni i visitatori).

 

Il secondo obiettivo era La Rambla, il viale nel cuore di Barcellona dove effettivamente i terroristi sono riusciti a colpire, uccidendo 13 persone, mentre il terzo avrebbe potuto essere nella zona portuale.

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

L'Italia vuole dare il visto umanitario ai profughi per potersi muovere in Europa. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.920

Anno XXXVI n° 16 / 14 settembre 2017

NO. AL CANSIGLIO PRIVATO

Ecologisti in sciopero della fame contro le delibere regionali. La vendita dell’ex hotel San Marco, a loro giudizio, potrebbe de-statalizzare l’altopiano e la foresta. Un pericolo, per il territorio. E per la gente

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×