21/11/2018variabile

22/11/2018nuvoloso

23/11/2018possibili piovaschi

21 novembre 2018

Rugby

Terza vittoria stagionale per il Benetton

Al Monigo i Leoni superano i sudafricani Southern Kings per 28-5

Rugby

TREVISO - Dopo tre settimane consecutive lontano dallo Stadio Monigo, i Leoni tornano a casa e conquistano la terza vittoria in campionato battendo i Southern Kings 28 a 5 guadagnando inoltre il punto di bonus offensivo.

I Leoni partono subito con il piede sull’acceleratore, subiscono fallo in maul a ridosso della metà campo e con il calcio di Allan si portano in touche dentro i 22 avversari. Sugli sviluppi della rimessa laterale altro fallo in maul commesso dai Kings e biancoverdi che vanno ancora in touche questa volta sui 5m.

Il lancio di Bigi viene portato a terra, maul formata ed è proprio il tallonatore biancoverde, fanalino di coda del raggruppamento, a terminare oltre la linea e marcare. Tommaso Allan dalla piazzola trasforma con precisione.

I Leoni si stanziano stabilmente nella metà campo dei sudafricani nel tentativo di raddoppiare e all’11’ ci vanno vicini con un’ottima azione frutto di tre offload consecutivi che permettono agli uomini di Crowley di arrivare dentro i 5m degli ospiti. Fallo commesso dai Kings ed arriva così il primo giallo del match ai danni del pilone Forwood.

Seguono, causa indisciplina dei Southern, quattro mischie consecutive in favore dei Leoni. Ed è proprio dall’ultima che nasce il secondo sigillo biancoverde siglato dal mediano di mischia Duvenage rapido nel giocare l’ovale; dalla piazzola Allan aggiunge due punti al tabellino.

Al 20’ capitan Barbieri e compagni tornano nuovamente in touche dentro l’area dei 22 avversari. Il primo tentativo di drive viene fermato irregolarmente dai Kings, nel secondo la storia si ripete con la maul che viene fatta crollare in maniera scorretta costringendo il direttore di gara Evans a concedere la meta tecnica ed estrarre il secondo cartellino giallo del match questa volta ai danni di Oelofse.

Poco dopo i Kings cercano di reagire rendendosi pericolosi con una serie di pick and go sui 5 biancoverdi e così al 31’, nonostante una buona difesa mostrata dai Leoni, trovano lo spazio per andare in mera con Penxe, dalla piazzola è impreciso Banda.

La prima frazione di gioco si spegne così lasciando le due squadre rientrare negli spogliatoi sul punteggio di 21 a 5 in favore dei Leoni.

Gli uomini di coach Crowley cominciano il secondo tempo con lo stesso piglio dei primi 40 minuti di gioco. Al 43' Bigi arriva a pochi centimetri dalla linea di meta prima di essere portato fuori.

La rimessa laterale dei Kings viene mal gestita, Duvenage si fa trovare pronto a rubare l’ovale ed apre il gioco nelle parti di Steyn che viene fermato a ridosso della linea di meta. Dalla mischia ai 5 i Leoni conquistano un nuovo calcio di punizione poi giocato con una mischia. Dalla fase statica nasce così la seconda meta tecnica in favore dei biancoverdi ed il doppio giallo per Forwood che viene espulso.

A quel punto i ritmi, anche a causa della stanchezza e dell’incessante pioggia, cominciano a calare lasciando spazio a sprazzi di azioni brillanti come quella che avviene al 69’ con Tavuyara che sfrutta la sua velocità per recuperare nei propri 22 l’ovale e portare i suoi nella metà campo avversaria sostenuto da Brex, Morisi, Gori e McKinley. Purtroppo la palla viene persa in avanti a pochi metri dalla meta.

I Kings chiudono il match in attacco ma il risultato non cambia, i Leoni battono la franchigia di Port Elizabeth 28 a 5 conquistando il punto di bonus offensivo che gli permette di raggiungere al terzo posto Edimburgo ed Ulster.

 

BENETTON - SOUTHERN KINGS 28-5

Marcatori: 4’ meta Bigi tr. Allan, 17’ meta Duvenage tr. Allan, 22’ meta tecnica (B), 31’ meta Penxe, 52’ meta tecnica (B)

Note: 11’ giallo a Forwood, 22’ giallo a Oelofse, 52’ rosso a Forwood,

Benetton Rugby: 15 Jayden Hayward (61’ Ian McKinley), 14 Ratuva Tavuyara, 13 Ignacio, 12 Luca Morisi, 11 Monty Ioane, 10 Tommaso Allan, 9 Dewaldt Duvenage (54’ Edoardo Gori), 8 Robert Barbieri (C) (52’ Michele Lamaro), 7 Abraham Steyn, 6 Sebastian Negri (64’ Alberto Sgarbi), 5 Federico Ruzza, 4 Alessandro Zanni (61’ Irné Herbst), 3 Tiziano Pasquali (46’ Simone Ferrari) (71’ Tiziano Pasquali) (76’ Simone Ferrari), 2 Luca Bigi (67’ Alberto De Marchi), 1 Nicola Quaglio (46’ Derrick Appiah) Head Coach: Kieran Crowley

Izusu Southern Kings: 15 Masixole Banda, 14 Yaw Penxe, 13 Harlon Klaasen (75’ Tristan Blewett), 12 Berton Klaasen, 11 Bjorn Basson, 10 Martin Du Toit (75’ Ntabeni Dukisa), 9 Godlen Masimla (75’ Ruan Van Rensburg), 8 Ruaan Lerm, 7 Andisa Ntsila (11’ Lupumlo Mguca) (22’ Andisa Ntsila) (56’ Rossouw De Klerk), 6 CJ Velleman (52’ Marthinus Burger), 5 John-Charles Astle, 4 Schalk Oelofse (64’ Bobby De Wee), 3 Luvuyo Pupuma, 2 Michael Willemse (C) (75’ Alandre Van Rooyen), 1 Justin Forwood Head coach: Deon Davids

 

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

la conferenza stampa di Bloemfontein
la conferenza stampa di Bloemfontein

Rugby

Coach Crowley: "Arrivare qui è stato un lungo viaggio, ma essere sul posto così presto rispetto alle solite trasferte europee permetterà di ambientarci ed adattarci alle temperature decisamente più alte rispetto a quelle che abbiamo lasciato a Treviso"

Benetton in Sudafrica: sabato match contro i Cheetahs

BLOEMFONTEIN (SUD AFRICA) - Al Toyota Stadium di Bloemfontein si è tenuta la conferenza di presentazione della gara tra Cheetahs Rugby e Benetton Rugby che andrà in scena sabato 24 Novembre alle ore 14:30 locali (13:30 italiane) in diretta su DAZN.

Il petrarca espugna il Quaggia
Il petrarca espugna il Quaggia

Rugby

Il derby va ai Campioni d'Italia uscenti nonostante Mogliano meritasse maggior fortuna.

Mogliano fa la partita ma il Petrarca vince

MOGLIANO – Il Petrarca soffre ma espugna lo Stadio Quaggia, interrompendo la serie positiva dei biancoblù e conquistando l’ottava vittoria consecutiva.


Test match, ecco i Leoni contro l'Australia
Test match, ecco i Leoni contro l'Australia

Rugby

Il ct azzurro O'Shea ha annunciato la formazione che sabato sfiderà gli Wallabies allo stadio Euganeo di Padova

Test match, ecco i Leoni contro l'Australia

PADOVA – Conor O’Shea, commissario tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che affronterà l’Australia sabato 17 novembre alle 15 allo Stadio “Euganeo” di Padova, match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre, a partire dalle 14.15.

...

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×