23/01/2018quasi sereno

24/01/2018quasi sereno

25/01/2018nuvoloso

23 gennaio 2018

Conegliano

Tragedia a Conegliano: imprenditore 31enne si toglie la vita nella sua azienda

Aperta un'indagine per capire i motivi del gesto

commenti |

suicidio imprenditore conegliano 31enne

CONEGLIANO - Potrebbe esserci la crisi economica dietro il suicidio dell’imprenditore che venerdì 5 gennaio si è tolto la vita nel capannone della propria azienda a Conegliano.

 

L’uomo, 31enne di origini albanesi ma da tempo residente in Italia, aveva stabilito la propria azienda in via Maggiore Piovesana, dopo gli inizi in un piccolo stabilimento di Godega di Sant’Urbano.

 

La sua azienda si occupa di allestimenti fieristici, a livello internazionale. Ha deciso di togliersi la vita sul luogo di lavoro, in totale solitudine, impiccandosi.

 

E’ stato trovato dagli agenti di polizia: si attende ora la data dei funerali, che verrà ufficializzata dopo il nulla osta del magistrato. Sulla vicenda è stata aperta un’indagine.

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.927

Anno XXXVII n° 1 / 18 gennaio 2018

LUDOVICO GIRARDELLO

Il giovanissimo attore vittoriese - protagonista de “Il ragazzo invisibile. Seconda generazione” di Gabriele Salvatores - racconta qualcosa di sè. Della città in cui vive (definita da Mymovies “piccolo paesino in provincia di Treviso”). Delle sue passioni. Omettendo (vedi la classe?) nome e cognome della fidanzata

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×