26/03/2019sereno con veli

27/03/2019quasi sereno

28/03/2019sereno

26 marzo 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Tragedia a Moriago: la sigaretta fa divampare l'incendio, donna muore asfissiata

La vittima è Betty Ronquillo Zuniga

commenti |

MORIAGO DELLA BATTAGLIA - Tragedia nella tarda serata di ieri, a Moriago della Battaglia in via Roma. Un incendio ha interessato un appartamento situato al piano terra, dove è stato rinvenuto il cadavere di Betty Ronquillo Zuniga, 53enne nata a Bogota’ (Colombia).

 

Residente a Roma, coniugata, è deceduta per asfissia da inalazione dei fumi dell’incidendio. Le fiamme sono state domate dai vigili del fuoco di Conegliano, intervenuti unitamente al personale del suem 118 e a una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Col San Martino e Pieve di Soligo.

 

L’incendio ha provocavano ingenti danni. Gli accertamenti fanno ritenere che l’incendio, sprigionato nella camera da letto, sia verosimilmente stato provocato da una sigaretta accesa, che ha incendiato le lenzuola mentre la donna stava dormendo.

 

La salma è stata traslata presso l’obitorio dell’ ospedale civile di Conegliano, a disposizione dell’autorità giudiziaria, che ha disposto il sequestro dell’immobile.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×