23/10/2017sereno con veli

24/10/2017sereno

25/10/2017velature sparse

23 ottobre 2017

Sport

Tragedia sfiorata ai Mondiali di sci: telecamera precipita in pista

commenti |

Tragedia sfiorata ai mondiali di sci alpino di St. Moritz. Tra la prima e la seconda manche del gigante maschile si sono esibiti degli aerei acrobatici e uno di questi, passato troppo radente, ha creato uno spostamento d'aria che ha spezzato il cavo della telecamera che scorre lungo l'ultimo tratto di pista. La telecamera è caduta nella zona del traguardo non lontano dal pubblico e nessuno è stato colpito o è rimasto ferito. La seggiovia con cui risalgono gli sciatori in partenza è stata fermata per questioni di sicurezza, per il cavo ondeggiante, e la seconda manche è stata posticipata alle 13:30 per consentire agli atleti di effettuare al meglio la ricognizione. "Stiamo procedendo alla sistemazione del cavo caduto - ha dichiarato Markus Waldner, presidente dell'organizzazione, visibilmente sotto choc - per fortuna non è successo nulla".

 

Commenta questo articolo


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Lo Ius soli, che facilita la cittadinanza per gli stranieri che nascono in Italia, sta per essere votato. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.922

Anno XXXVI n° 18 / 19 ottobre 2017

CAPORETTO

Caporetto: la disfatta che viene dal passato. Immagini di guerra. Di attacchi (subdoli) e di resa. Caporetto è il simbolo della disfatta per antonomasia. E un secolo non basta per dimenticare

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×