22 ottobre 2019

Treviso

Tragico incidente sul lavoro, Antonio precipita dalla gru e muore

Antonio Gobbo aveva 62 anni, socio della Special Service, viveva a Paese con la famiglia

commenti |

commenti |

Antonio Gobbo

Antonio Gobbo (foto da Facebook)

PAESE - Stava lavorando sospeso per effettuare alcuni lavori di manutenzione all’impianto di biogas di un’azienda agricola di Viadana, in provincia di Mantova, quando il cesto della gru in cui si trovava, è improvvisamente precipitato nel vuoto da un'altezza di circa sette metri.

Per Antonio Gobbo, 62enne residente a Paese con la famiglia, e socio della Special Service con sede in Croazia, azienda specializzata in impianti a biogas, non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono subito arrivati i soccorsi allertati dagli altri operai, ma le lesioni riportate nella caduta erano troppo gravi.

Gobbo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri di Viadana, stava eseguendo la manutenzione al comignolo dell’impianto di biogas. Era salito nella piattaforma elevabile quando improvvisamente si è staccato dal braccio della gru, schiantandosi al suolo.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×