21 ottobre 2019

Vittorio Veneto

Tragico ritrovamento nel canale, recuperato 32enne senza vita

Il giovane era conosciuto anche a Tarzo

commenti |

commenti |

TARZOUn nordafricano di 32 anni è stato ritrovato ieri privo di vita nelle acque del Piovego a Padova. Il giovane, riferisce la tribuna di Treviso, era conosciuto anche a Tarzo, dove aveva vissuto per qualche anno.

 

Il nordafricano aveva diversi alias e veniva identificato sia come tunisino che come marocchino. In passato si era reso responsabile di rapine a danni di anziane in provincia di Treviso e Venezia.

 

Era noto che il 32enne aveva problemi di droga. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenza, potrebbe essere caduto in acqua accidentalmente oppure avere deciso di farla finita.

 

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×