28/03/2017sereno

29/03/2017quasi sereno

30/03/2017sereno

28 marzo 2017

Travolto dalla valanga e trascinato per 200 metri

Coinvolto un gruppo di quattro scialpinisti, tutti illesi. Una di loro è coneglianese

CONEGLIANO - Poco prima delle 16 di sabato, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sotto Forcella Colfiedo, Croda Rossa, sul versante che dà su Malga Ra Stua, dove una valanga aveva coinvolto un gruppo di 4 scialpinisti: uno di loro era stato trascinato a valle per circa 200 metri senza fortunatamente riportare conseguenze, mentre una donna, B.M.S., 48 anni, di Conegliano, si era procurata una probabile distorsione del ginocchio.

 

Sbarcato a circa 2.600 metri di quota con un verricello di 15 metri, il tecnico di elisoccorso ha raggiunto e recuperato l'infortunata con la stessa modalità. Imbarcata, la sciatrice è stata trasportata al pronto soccorso di Cortina. I compagni sono rientrati autonomamente.

 



Loading...

Commenta questo articolo



vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.910

Anno XXXVI n° 6 / 30 marzo 2017

TANTO DI CAPPELLO ALLE PENNE NERE

L’abbraccio della Marca agli alpini. Il capoluogo ospita per la terza volta l’adunata nazionale delle penne nere. Previste 400mila persone. L’organizzazione è del Coa con le quattro sezioni Ana della provincia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×