20 ottobre 2019

Rugby

Tre colpi di mercato per il Mogliano Rugby

In arrivo giocatori di prospettiva e dalle ottime doti tecniche per la formazione di coach Costanzo

Rugby

MOGLIANO - Prende forma il nuovo Mogliano rugby per la prossima stagione. In arrivo tre giovani tutti in prima linea, ossia Alessandro Furia, Stefano Betti e Marco Bonanni.

Si tratta di giocatori di prospettiva e dalle ottime doti tecniche per la formazione di coach Costanzo.

Bonanni, 20 anni, tallonatore di 1,83 per 115 kg, ha giocato nel Florentia, per poi passare alle accademie di Prato e Remedello. È stato nazionale Under 20.

Betti, pilone sinistro di 186 per 126 kg, ha 20 anni. Viene dall’Asr Milano, dove ha giocato fino alla A.

Furia, pilone sinistro, ha 28 anni, è alto 191 cm per 120 kg, vien dal Verona. Bresciano, è cresciuto nel Rovato, per passare poi al Petrarca Padova, ai Medicei e al Verona. È stato nazionale juniores, e ha giocato il Mondiale Under 20.

 

Altri Eventi nella categoria Rugby

La seconda meta dell'incontro ad opera di Giacomo Da Re
La seconda meta dell'incontro ad opera di Giacomo Da Re

Rugby

Contro la sempre ostica squadra ospite laziale, Mogliano soffre ma vince meritatamente per 38 a 16

Mogliano vince con Bonus la prima di Campionato

MOGLIANO VENETO – Buona la prima, finalmente Mogliano non spreca l'occasione di iniziare con una vittoria il nuovo Campionato Peroni TOP12 e lo fa conquistando anche il punto di bonus.

 

formazione mogliano
formazione mogliano

Rugby

Prima giornata del Campionato di rugby Peroni TOP12, Mogliano debutta in casa con inizio anticipato alle 15.00

INIZIA IL TOP12. MOGLIANO ATTENDE LA LAZIO

MOGLIANO - Inizia il Campionato Italiano di Rugby Peroni TOP12, Mogliano attende la Lazio Rugby 1927 tra le mura amiche dello Stadio "Maurizio Quaggia"


Alberto Sgarbi
Alberto Sgarbi

Rugby

Il capitano del Benetton Alberto Sgarbi commenta il match dello scorso weekend a Swansea contro gli Ospreys

"Peccato il risultato, ma siamo sulla strada giusta"

TREVISO - In casa Benetton Rugby, dopo la sconfitta di Swansea contro gli Ospreys, è capitan Alberto Sgarbi a parlare ai microfoni di BEN TV.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×