21/07/2018temporale e schiarite

22/07/2018possibile temporale

23/07/2018possibile temporale

21 luglio 2018

Basket

Treviso esulta, Ferrara ko

In un Palaverde al primo sold out stagionale la De Longhi supera gli estensi 74-60

Basket

Treviso esulta, Ferrara ko

TREVISO - Una pioggia battente non ferma i 5344 trevigiani (primo sold out stagionale) che hanno riempito il Palaverde per spingere i ragazzi di coach Pillastrini che oggi affrontano l’ostica e lanciata Bondi Ferrara reduce da cinque vittorie consecutive.

Il match si apre con diversi errori al tiro da ambo le parti, Ferrara non riesce proprio a trovare la via della retina e Treviso piazza un parziale di 8-0 con Fantinelli.

Ferrara grazie alle giocate offensive sotto canestro di Cortese (6 pt consecutivi) impatta il pareggio a 2 minuti dal termine del primo quarto. (10-10)

La bomba di Imbrò e la schiacciata di Cortese chiudono il primo quarto con il punteggio di 13-12.

 

È all’insegna delle triple l’inizio del secondo periodo con le firme di Cortese per Ferrara, Lombardi e Swann per TVB che conduce per 19-15.

La penetrazione vincente di Lombardi costringe coach Bonacina a chiamare Time-out.

L’intensità difensiva di Treviso cresce moltissimo, così come la circolazione in fase offensiva che trova un caldissimo Matteo Imbrò, il siciliano piazza tre bombe consecutive che fanno volare la De’Longhi sul +15, (35-20) prima del definitivo 38-29 che manda le squadre all’intervallo lungo.

 

Al rientro dagli spogliatoi Treviso piazza un parziale di 9-0 a firma di Antonutti e Musso. (45-29)

Un cambio di marcia impressionate quello mostrato nei primi 4′ di gioco con il +19 (50-31) messo a segno dal solito ispiratissimo Matteo Imbrò (17 pt).

Il quarto trascorre con Treviso in assoluto controllo del match, la Kleb non riesce a trovare un contributo offensivo dal suo miglior giocatore Mike Hall ancora limitato dall’ottimo lavoro difensivo (sprazzi di zona e zona press) di TVB che lo tiene a zero punti.

Moreno prova a tenere viva la Kleb con una tripla e il quarto termina sul 59-41.

 

Dopo la schiacciata di Bruttini all’inizio dell’ultimo periodo, saranno Moreno (da 3) e Rush a realizzare un timido parziale di 5-0 degli estensi per il 61-46.

Letali sono le accelerazioni di capitan Fantinelli (indomabile oggi: 12pt e 10 rimbalzi) quando attacca il pitturato che mantengono il vantaggio della De’Longhi in cassaforte 74-54 a due minuti dal termine.

La partita volge al termine con il pubblico del Palaverde che si lascia andare a cori e sciarpate, mentre la Kleb con i canestri di Moreno e Fantoni (14pt) trova un finale meno amaro.

Termina 74-60 per TVB che riprende la sua corsa verso in campionato con il prossimo appuntamento previsto per domenica 18 nel mezzogiorno di fuoco in casa della Fortitudo Bologna.

 

TREVISO - FERRARA 74-60

DE’ LONGHI: Fantinelli 11 (4/10, 1/2), Imbrò 17 (1/3, 5/7), Musso 9 (3/4, 1/5), Antonutti 8 (4/7, 0/2), Brown 9 (4/10 da 2); Sabatini 4 (1/2, 0/1), Bruttini 5 (2/2 da 2), Swann 4 (1/3 da 3), Lombardi 7 (2/6, 1/3). Ne: Barbante, Poser, Negri. All.: Pillastrini

BONDI: Moreno 4 (0/2, 1/4), Cortese 16 (6/12, 1/6), Rush 12 (4/5, 1/3), Hall 0 (0/7, 0/3), Fantoni 14 (5/9 da 2); Carella, Donadoni 2 (1/1, 0/1), Molinaro 3 (0/2, 1/2), Panni 9 (0/1, 3/5). Ne: Dioli, Trombini. All.: Bonacina ARBITRI: Vita, Pierantozzi, Almerigogna

NOTE: pq 13-12, sq 38-29, tq 59-41. Tiri liberi: TV 5/8, FE 7/14. Rimbalzi: TV 33+7 (Fantinelli 10 dif.), FE 32+14 (Hall 7+5). Assist: TV 21 (Fantinelli 7), FE 14 (Cortese 5). Fallo antisportivo a Moreno al 32’21” (64-46). Spettatori: 5344. Fonte: trevisobasket.it

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Maalik Wayns
Maalik Wayns

Basket

"Convinto da Treviso e dalla sua storia"

Wayns si presenta

TREVISO - Dopo un viaggio un po’ “accidentato” da Philadelphia, è finalmente arrivato oggi a Treviso Maalik Wayns, il nuovo playmaker USA della De’ Longhi Treviso Basket 2018/19.

Basket

Dopo una prima settimana di allenamenti in sede, dal 29 agosto al 2 settembre mini-ritiro in altura a Domegge di Cadore

Il 20 agosto il raduno della De Longhi

TREVISO - Sono state fissate le date del precampionato della nuova De’ Longhi Treviso Basket 2018/19 di coach Max Menetti.

Matteo Chillo (foto uff. stampa Treviso Basket)
Matteo Chillo (foto uff. stampa Treviso Basket)

Basket

Treviso completa il reparto lunghi con l'ingaggio del 25enne centro/ala

Da Bologna arriva Chillo

TREVISO - La De’ Longhi TVB completa il suo reparto lunghi con l’arrivo in casa trevigiana di Matteo Chillo, centro/ala di 25 anni (nato a Bologna il 15 giugno 1993), 203 cm, proveniente dalla Fortitudo Bologna.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×