19/07/2018sereno

20/07/2018possibile temporale

21/07/2018possibile temporale

19 luglio 2018

Treviso

Treviso Fior di città: due giorni tra colori, profumi e sapori

Domani e domenica Treviso ospita mercatini, mostre, degustazioni e cooking show

Isabella Loschi | commenti |

TREVISO - Torna a Treviso la rassegna di eventi che nel fine settimana coinvolgerà piazze, vie, commercianti e ristoratori della città. A farla da padrone saranno i fiori ma tante le iniziative di “Treviso Fior di città”: dalla musica ai mercati, dalla cucina all’artigianato, fino agli eventi pensati per i più piccoli e alla pedala in bicicletta. Sarà un fine settimana colorato per salutare la primavera.

Si parte domani mattina con la mostra dell’artigianato in piazza Borsa: 12 gazebo artigiani, palco per intrattenimenti e mestieri artigiani tradizionali. In esposizione anche una casa, visitabile, lowcost in Classe A con tutti i suoi dettagli artigianali e tecnologici, con prato e giardino. Il sabato sera sarà dedicato alla musica e al cibo con “La pagoda dei quattro assaggi”: ad ogni ora frittura di pesce, salumi alla piastra e polenta bianca, formaggi scottati e polenta gialla, angolo della pizza calda; degustazione di birre locali e di vini del territorio.

Sul versante culinario, sarà il dal Gruppo Ristoratori della Marca Trevigiana - Confcommercio, in collaborazione con Treviso Glocal che invaderà di sapori e profumi piazza Università per regalare un percorso multisensoriale che trasformerà la piazza in un teatro della cultura enogastronomica. Si parte questa sera alle 20 con l’inaugurazione presso lo speciale ristorante PopUp in Piazza Università con l’evento “Cicheti & Blues”. La programmazione proseguirà tra domani e domenica, 16 e 17 aprile, con un fitto programma di emozioni, profumi e sapori che ravviveranno il cuore della città.

Non mancheranno inoltre gli appuntamenti con il Talk Cooking Show di “Treviso Dripping Taste: l’Arte nel Piatto”, dove chef trevigiani si affiancheranno a ospiti prestigiosi per ricreare, attraverso il gusto, un affascinante viaggio culturale. Dalle 10.30 alle 12.00, sia sabato che domenica, andrà in scena lo show gratuito  per i più piccoli “Bambini, a tavola! Imparare, Giocare, Esplorare”. Un sentiero all’interno del Giardino del Gusto guiderà adulti e bambini in un percorso didattico-sensoriale che permetterà di esplorare le proprie capacità e conoscenze, attraverso il gioco e il piacere dello stare a tavola insieme.

Passando in via Santa Margherita si potrà ammirare l’allestimento dei negozianti, (dalle 9.00 alle 20.00), e ammirare le modo e auto d’epoca in piazza Filodrammatici. A ponte Dante invece , sabato dalle 15.00 alle 19.00 e domenica dalle 10.00 alle 19.00, la società canottieri del Sile accompagnerà i visitatori nei giri lungo il Sile a bordo di "mascarete" e “sandoli” addobbate di fiori e ricevere informazioni sulle tre discipline della voga: canottaggio, canoa e voga veneta. In attesa della sfida di Voga alla Veneta tra "mascarete”, domenica pomeriggio.

Domenica 17 aprile, a Borgo Cavour va in scena la festa dei fiori con la tradizionale mostra-mercato, piazza Duomo (9-20) ospiterà “Art’in Fiore” tra artigianato artisti e delizie dolciarie, da piazza Santa Maria Maggiore partirà, alle 10.30, il corteo di biciclette addobbate a tema fiori che proseguirà lungo le vie del centro fino alla Restera con tappa al festival Anthropica.

Corte San Parisio (9-20) ospita il Mandala, il fiore della vita, che verrà realizzato con l’aiuto del pubblico, mentre alle 17 al Quartiere Latino si svolgerà lo spettacolo teatrale de Gli Alcuni “Specchio, servo delle mie brame” per i bambini.

Visto il successo dello scorso fine settimana, l’amministrazione Comunale, in coordinamento con gli organizzatori e la Mom ha predisposto una pianificazione degli accessi alla città e dei flussi del traffico in modo da facilitare tutti coloro che vorranno partecipare agli eventi (vedi mappa in allegato sotto). Funzionerà anche il servizio navetta gratuito per chi parcheggia al Miani e all'Appiani con corse ogni 15 minuti, dalle 14 alle 20, con fermate in Piazza Duomo (sabato 16) e in Piazza Vittoria (domenica 17) Il parcheggio al Miani Park, nei giorni 9/10 - 16/17 aprile costa solo 2 euro tutto il giorno.

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.939

Anno XXXVII n° 13 / 5 luglio 2018

MOLLO TUTTO E VADO A VIVERE NELLA FORESTA

Christian Corrocher ha lasciato Conegliano, sua città natale, per andare a vivere nella foresta Amazzonica. Per anni ha mangiato solo pesce e yucca ed è vissuto senza elettricità, né acqua corrente. Questa è la sua storia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×