21/07/2018temporale e schiarite

22/07/2018possibile temporale

23/07/2018possibile temporale

21 luglio 2018

Basket

Treviso ko a Ferrara

L'amichevole di stasera, martedì, finisce 73-60 per gli estensi. Prossimo appuntamento sabato a Caorle contro Varese

Basket

FERRARA - L'amichevole tra Bondi Kleb basket Ferrara e De' Longhi Treviso Basket termina con il punteggio di 73 a 60. Lo scrimmage era a porte chiuse. 

Prossimo appuntamento sabato a Caorle (Ve) contro Varese. 

FERRARA - TREVISO 73-60

FERRARA: Petronio 2, Patroncini, Rush 21, Hall 9, Fantoni 11, Molinaro 4, Cortese 19, Venuto 3, Ndiaje, Moreno 4. All. Martelossi.

TREVISO: Brown 23, Sabatini 4, Dezardo 8, Musso 8, Antonutti 16 , Barbante, Poser 1, Imbrò, Rota, Leardini. All. Pillastrini

Parziali: 23-13; 41-20; 63-42; 73-60

 

Altri Eventi nella categoria Basket

Maalik Wayns
Maalik Wayns

Basket

"Convinto da Treviso e dalla sua storia"

Wayns si presenta

TREVISO - Dopo un viaggio un po’ “accidentato” da Philadelphia, è finalmente arrivato oggi a Treviso Maalik Wayns, il nuovo playmaker USA della De’ Longhi Treviso Basket 2018/19.

Basket

Dopo una prima settimana di allenamenti in sede, dal 29 agosto al 2 settembre mini-ritiro in altura a Domegge di Cadore

Il 20 agosto il raduno della De Longhi

TREVISO - Sono state fissate le date del precampionato della nuova De’ Longhi Treviso Basket 2018/19 di coach Max Menetti.

Matteo Chillo (foto uff. stampa Treviso Basket)
Matteo Chillo (foto uff. stampa Treviso Basket)

Basket

Treviso completa il reparto lunghi con l'ingaggio del 25enne centro/ala

Da Bologna arriva Chillo

TREVISO - La De’ Longhi TVB completa il suo reparto lunghi con l’arrivo in casa trevigiana di Matteo Chillo, centro/ala di 25 anni (nato a Bologna il 15 giugno 1993), 203 cm, proveniente dalla Fortitudo Bologna.

Commenta questo articolo


Le società Sportive

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×