Scritti di cultura enogastronomica trevigiana dove ci si nutre anche di rapporti sociali ed emozioni

Treviso, a Tavola

Mauro Zardetto | commenti |

Non sarà un blog e non sarà un ricettario, ma una lunga, appassionata, immersione nel territorio della cultura enogastronomica trevigiana, un grande e diffuso Tableau Vivant, uno Storytelling per i viaggiatori del gusto.

ovvero come trovare l’armonia seguendo la Via del Gusto all’Alchimista, Bistrot e Mescole.

Lo Zen e l’arte del Cicheto

Mauro Zardetto | commenti |

Davanti alle antiche mura della città del Giorgione, un giovane chef trevigiano ne riprende gli elementi esoterici parlando di “alchimie e mescole” per creare un percorso sensoriale che valica il tempo e le culture.

Alla scoperta del Colli di Conegliano Torchiato di Fregona DOCG “Piera Dolza”

A tavola con i riflessi ambrati della memoria

Alice Montagner | commenti |

Un libro che racconta una storia di passione per la terra e per le cose buone d’un tempo, una storia di radici profonde e di viticoltori resistenti che amano un vino come fosse parte indissolubile della loro stessa vita.

Ancora una volta, partendo dal nostro orto, si viaggia nella storia fino alla scoperta dell’America

Il Peperone: tutti i colori dell’estate

Paola Sorarù | commenti |

Verdi, gialli o rossi i peperoni sono un regalo dell’estate, ricchi di vitamine e poco calorici, arricchiscono la nostra tavola di colori e di sapore.

Piccole storie in cucina e in amore con la “Regina dei pattini”

Curiosando nel frigo di... Silvia Marangoni

Alice Montagner | commenti |

A casa della campionessa mondiale di pattinaggio Inline alla scoperta delle sue abitudini in cucina. L'atleta opitergina, davanti al suo frigo, ordinato e fornito, racconta il suo rapporto con il cibo e con la vita.

Sul prato, dal vivo, con la cucina etica e responsabile del ristorante Gambrinus

Stèps, la Festa Scalza

Omar Lapecia Bis | commenti |

Arriva la festa più attesa e più green dell´estate: Stèps, la Festa Scalza che, con lo chef-artista Pierchristian Zanotto, ogni estate unisce cucina moderna, rispetto per l’ambiente e buona musica.

Il Ristorante Al Ringraziamento dedica una ricetta originale al sommo maestro del neoclassicismo

A Tavola con… Antonio Canova

Paola Sorarù | commenti |

E’ facile parlare di cibo-cultura, ben più difficile sviluppare in cucina un vero e proprio Saggio di Storia dell’Arte applicata al territorio. Quando, degustando un piatto, ci si può ritrovare all’interno di un Museo.

Un’azienda agricola di famiglia si trasforma per insegnare il ciclo della vita e dell’alimentazione

In visita alla Fattoria Didattica “Vaka Mora”

Omar Lapecia Bis | commenti |

E’ possibile per un’azienda agricola vincere le sfide del mercato moderno mantenendo intatto il proprio rapporto con la tradizione familiare dove tutto è scandito dai ritmi della natura? Sì, con le Fattorie Didattiche.

Piccolo viaggio nella gastronomia trevigiana di tendenza

In cucina sempre più “glamourus”

Paola Sorarù | commenti |

Oggi, tutti sembrano essere espertissimi di cucina: è la moda del momento. Cerchiamo allora di esplorare cosa offre la nostra provincia, fra proposte innovative, smart e social: un modo diverso di fare cucina e cultura del cibo.

La Cooperativa Fenderl sviluppa i propri progetti dall’agricoltura biologica all’enogastronomia sociale

Per una gastronomia etica

Omar Lapecia Bis | commenti |

Come si può parlare di solidarietà attraverso il cibo? Essere consapevoli che le moderne povertà entrano nella sfera di rapporti interpersonali ormai alienati dove anche il cibo è portatore di valori perduti, vera medicina per l’anima.

Agenda

In collaborazione con:

Con il supporto di:

Scrivi a Treviso a Tavola:

Scrivi alla Redazione Segnala un Evento

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.944

Anno XXXVII n° 18 / 18 ottobre 2018

UNA FAMIGLIA SPECIALE

La famiglia speciale di Susanna e Tarcisio, che hanno accolto in casa Lucio e Antonio, gemelli cerebrolesi, Linda, neonata disabile, Eleonora, Manuela e Marco, facendoli diventare loro figli. Nonostante ne avessero già quattro…

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×