15 luglio 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Troppi stranieri sui banchi, i genitori scelgono la scuola privata

commenti |

PIEVE DI SOLIGO - Scuola statale? No grazie. Troppi stranieri. La migrazione pare seguire sempre più la via degli istituti privati che offrono certamente un’adeguata offerta formativa, ma anche – e forse soprattutto – “efficaci” barriere all’ingresso.

 

Il “confronto pubblico-privato” per l’anno 2019-2020 è in corso, in tutt’Italia come a Pieve di Soligo, il comune trevigiano con una tra le più alte concentrazioni di stranieri.

 

Nel Quindicinale in uscita in questi giorni la scelta di molti genitori pievigini, che mandano i figli nelle scuole private, dove le “frontiere” sono più solide.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×