16/06/2019quasi sereno

17/06/2019quasi sereno

18/06/2019possibile temporale

16 giugno 2019

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Trovata in casa in una pozza di sangue, donna trasportata in ospedale

Il ritrovamento intorno a mezzogiorno, la donna era in stato confusionale ma non è in pericolo di vita

commenti |

TARZO - L’hanno trovata a terra, coperta di sangue e in stato confusionale.

 

E’ successo a Tarzo, intorno a mezzogiorno: la donna da tre giorni non rispondeva al telefono e non si faceva vedere in paese, e qualcuno ha chiamato i soccorsi, insospettito.

 

I vigili del fuoco hanno sfondato la porta dell’appartamento, e l’hanno trovata a terra in una pozza di sangue.

 

Sul posto anche le forze dell’ordine, per i rilievi del caso: pare che si sia trattato di una caduta o di un malore, ma si vuole avere le certezza sulla dinamica dell’accaduto. 

 

Rimane infatti da verificare come siano andati i fatti. Si esclude comunque che la donna sia stata aggredita da qualcuno. 

 

La donna, un'anziana, vive da sola. E’ stata trasportata in ospedale, anche se comunque non è in pericolo di vita.

 

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×