15 settembre 2019

Conegliano

Trovata morta in casa vicino alla madre agonizzante

Tragedia questa mattina a Conegliano: pare si tratti di un tentato omicidio e suicidio

commenti |

CONEGLIANO – Una donna di 57 anni che viveva con l'anziana madre (88) si è tolta la vita oggi, nella sua casa di Conegliano, ingerendo una forte dose di farmaci, dopo aver ferito gravemente la mamma a colpi di coltello.

 

L'episodio è stato scoperto grazie all'allarme lanciato da una collega della 57enne, segretaria in un'azienda del luogo.

 

La donna si è preoccupata perchè non ha visto arrivare la collega in ufficio: sarebbe stata la prima assenza in 40 anni di lavoro. L'anziana si trova ora ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Conegliano. Del fatto si stanno occupando i carabinieri. 

 

Leggi altre notizie di Conegliano

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×