28/03/2017sereno

29/03/2017quasi sereno

30/03/2017quasi sereno

28 marzo 2017

Trovato cadavere nel Livenza, potrebbe essere l'aviere scomparso

Halex hale

SACILE - Si pensa che possa essere il corpo dell'aviere statunitense Halex Hale quello ripescato questa mattina nel centro di Sacile. Il ritrovamento è avvenuto grazie alla segnalazione di una passante, che ha notato un corpo seminudo nel fiume ed ha subito allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono accorsi i Carabinieri del Reparto operativo provinciale e i Vigili del Fuoco e attorno alle 10.00 il corpo è stato recuperato.

 

Subito si è pensato al 24enne Hale, scomparso dal 2 luglio, quando si era recato a Sacile per una cena con degli amici. Dopo aver mangiato doveva incontrarsi con un altro amico, ma non è mai arrivato all'appuntamento. L'identità del defunto resta però ancora incerta dal momento che le operazioni di riconoscimento del cadavere sono ancora in corso.

 



Milanese Clara

Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.910

Anno XXXVI n° 6 / 30 marzo 2017

TANTO DI CAPPELLO ALLE PENNE NERE

L’abbraccio della Marca agli alpini. Il capoluogo ospita per la terza volta l’adunata nazionale delle penne nere. Previste 400mila persone. L’organizzazione è del Coa con le quattro sezioni Ana della provincia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×