28/03/2017sereno

29/03/2017quasi sereno

30/03/2017quasi sereno

28 marzo 2017

Trovato cadavere sugli scogli, mistero a Cavallino

VENEZIA - Il cadavere di una persona in avanzato stato di decomposizione è stato trovato sugli scogli, a Cavallino. Si tratterebbe di un uomo in acqua - ipotizzano le forze dell'ordine - da due, tre mesi.

 

Per il recupero e per il riconoscimento sono intervenuti i vigili del fuoco, carabinieri e la Capitaneria di porto. Le forze dell'ordine stanno verificando l'elenco degli scomparsi delle ultime settimane alla ricerca di elementi che possano permettere di arrivare al riconoscimento del corpo.

 



Loading...

Commenta questo articolo


Dello stesso argomento


vedi tutti i blog

I sondaggi - Vota

Zaia annuncia la manovra sull'Irpef per la Pedemontana Veneta. Sei d'accordo?
Partecipa al Sondaggio

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.910

Anno XXXVI n° 6 / 30 marzo 2017

TANTO DI CAPPELLO ALLE PENNE NERE

L’abbraccio della Marca agli alpini. Il capoluogo ospita per la terza volta l’adunata nazionale delle penne nere. Previste 400mila persone. L’organizzazione è del Coa con le quattro sezioni Ana della provincia

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×