23/07/2018quasi sereno

24/07/2018quasi sereno

25/07/2018possibile temporale

23 luglio 2018

Castelfranco

Tubercolosi, test al nido comunale di Castelfranco

Effettuato su 35 bambini e 18 operatori

commenti |

CASTELFRANCO - Come programmato, la mattina di venerdì 13 marzo è stato effettuato presso il Nido comunale di Castelfranco Veneto il test tubercolinico di Mantoux ai bambini (35) ed agli operatori (18). Ulteriori 4 bambini e 4 adulti effettueranno il test nei prossimi giorni. Infine, per altri 2 bambini è necessario rinviare il test di alcune settimane.

Gli operatori dell’Ulss 8 si sono intrattenuti con i genitori che non hanno potuto essere presenti all’incontro di ieri sera per informarli sugli interventi necessari in casi come questo.   

La lettura del risultato del test verrà effettuata lunedì 16 marzo, sempre presso i locali del Nido, e nella stessa giornata verranno incontrati i genitori per fare con loro il punto della situazione.

 

«Pur con la comprensibile preoccupazione dei genitori, tutto si è svolto in un clima collaborativo con le famiglie, con gli operatori del Nido e con l’Amministrazione Comunale – recita una nota diffusa dall’Ulss 8 -. Nel frattempo la bimba cui è stata riscontrata la forma tubercolare è tuttora ricoverata in ospedale per la cura ed è in buone condizioni generali».

 

Leggi altre notizie di Castelfranco

Commenta questo articolo


Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

In Edicola

copertina del giornale in edicola

Il Quindicinale n.940

Anno XXXVII n° 14 / 26 luglio 2018

DAI "LAGER" LIBICI A VITTORIO VENETO

Se questo è un uomo. Imprigionati, torturati, uccisi o venduti come schiavi. Le testimonianze dei sopravvissuti ai campi di concentramento in Libia arrivati a Vittorio Veneto

archivio numeri

Grazie per averci inviato la tua notizia

×