10 dicembre 2019

Esteri

Turista divorato da uno squalo, identificato dalla fede trovata nello stomaco dell'animale

commenti |

commenti |

Turista divorato da uno squalo, identificato dalla fede trovata nello stomaco dell'animale

Divorato da uno squalo. Un turista scozzese 44enne, riferisce The Sun, è stato attaccato e divorato da uno squalo tigre nelle acque dell'isola di Reunion, nell'Oceano Indiano. L'animale è stato ucciso mentre nuotava non lontano dalle spiagge affollate da turisti. Nello stomaco dello squalo, si legge, è stata ritrovata una mano con una fede nuziale al dito. L'anello avrebbe permesso di identificare la vittima. Il turista scozzese e la moglie erano in vacanza da circa una settimana.

 

L'uomo, descritto come un nuotatore esperto, si era allontanato dalla spiaggia per cimentarsi nello snorkelling. La moglie ha fatto scattare l'allarme dopo diverse ore di attesa. Le ricerche hanno coinvolto imbarcazioni, sub e un elicottero.

 

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×